Movimento

Skateboard e waveboard

Scritto da Elio Volta il Commenti (0)

Lo skateboard e il waweboard sono due sport dinamici ma, diciamolo, non scevri da rischi. Sarebbe tuttavia un vero peccato rinunciare all’insegnamento o alla proposta di queste nuove discipline sportive poiché imbrigliati dal freno inibitore – peraltro giustificabile – dall’ansia e dall’apprensione. Se da un lato è una verità malcelata che questi sport presentano una componente di pericolosità, dall’altra il rischio di incidente è contenuto se si rispettano alcune semplici norme di sicurezza: innanzitutto lo pratica di queste discipline dovrebbe svolgersi in luoghi idonei e lontani dalle macchine, secondariamente è imperativo che i ragazzi indossino il casco e che siano muniti delle protezioni alle ginocchia, ai gomiti e ai polsi.

Da prototipo pionieristico a sport popolare

È questa l’evoluzione che ha portato lo skateboard ad essere una delle discipline sportive maggiormente praticate al mondo. Altrettanto alto è pure l’interesse mediatico nei confronti di questo sport; basti pensare che nei soli Stati Uniti sei milioni di spettatori rimangono incollati al piccolo schermo durante gli «X-Games» – una sorta di campionato del mondo di skateboard non ufficializzato.

Meno noto al grande pubblico e considerato dai tanti il «fratello minore» dello skateboard è invece il waveboard. l waveboard è stato inventato nel 2005 negli Stati Uniti. Si tratta di un attrezzo in cui si fondono tre sport da tavola: il surf, lo skate e lo snowboard. La sua particolare costruzione permette al boarder di avanzare effettuando dei movimenti rotatori del corpo in alternativa alla spinta con il piede, che è invece una caratteristica nello skateboard. Le peculiarità tecniche del waveboard permettono inoltre di effettuare delle curve a corto raggio e di superare con facilità alcuni ostacoli, come ad esempio salire su uno scalino, ecc.

Skateboard e waveboard

Photo Credits: latteda

ARGOMENTI TRATTATI

Sport per bambini

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.