App e Libri

Genitori Social ai tempi di Facebook e Whatsapp

Scritto da Serena "Bismama" il Commenti (0)

Lo sapevi che il 74,7% delle famiglie in cui è presente un minorenne possiede un accesso Internet, che 9 adolescenti su 10 utilizzano Internet e il 71,7% ha un profilo Facebook, un libro che spiega ai genitori come gestire i rischi ma anche i vantaggi delle nuove tecnologie.

Io, avendo in casa un preadolescente che scalpita per passare nella fase successiva, ho trovato interessante informarmi. Sebbene lavori con i social network e nel mondo del web in generale, e conosca bene le possibilità di monitoraggio di eventuali profili social di minori, ho trovato interessante questo libro perché gli autori Andrea Bilotto e Iacopo Casadei sono entrambi psicologi che svolgono attività di tutoraggio e di counseling psicologico in numerose scuole italiane e quindi hanno sia un’esperienza sul campo che le competenze per dare degli ottimi consigli ai genitori. 

Ho trovato questo libro molto istruttivo perché descrive l’universo dei social network, del web, delle applicazioni di instant messaging e lo fa in maniera completa anche per i neofiti, evidenzia i pericoli, come le dipendenze, il cyberbullismo, la pornografia, sottolinea come la tecnologia impatti sul senso di appartenenza al gruppo e sulla formazione dell’identità dei ragazzi e soprattutto focalizza i vantaggi delle tecnologie come lo sviluppo delle abilità sociali dei bambini.

Un libro positivo che spiega ai genitori che la vera strada per salvaguardare i ragazzi dai rischi

di Internet passa attraverso una corretta informazione e un’educazione consapevole.

Consigliatissimo.

Info sul libro:

TITOLO

 Genitori social ai tempi di Facebook e Whatsapp

AUTORE

 Andrea Bilotto e Iacopo Casadei

CASA EDITRICE

 Edizioni red!

PREZZO

 € 10,00

UTILITÀ

 5 stelline

DIVERTIMENTO

 5 stelline

PER GENITORI O FIGLI?

 Genitori

PERCHÈ LO CONSIGLIO

 Utile anche per i neofiti ad accompagnare i figli nella   scoperta e  nell’uso corretto dei social network

Genitori Social ai tempi di Facebook e Whatsapp

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.