Famiglia

3 modi per leggere insieme

Scritto da Chiara "machedavvero" il Commenti (0)

Novembre: tempo freddo e poco invitante, spesso si trascorrono pomeriggi o weekend in casa quindi quale momento migliore per scoprire il fascino della lettura? Ecco cinque modi per leggere insieme ai vostri bambini:

  1. Rendete la favola della buonanotte un rituale speciale: luci basse, tutti sotto le coperte e un libro da leggere in modo intenso e simpatico, magari facendo le voci dei diversi personaggi. Potete scegliere un breve libro diverso ogni volta oppure optare per un classico, e leggerne un capitolo (o anche metà) alla volta. Avere una storia da seguire appassionerà i bambini ancora di più.
  2. Create un angolo della lettura: in inglese si chiama Reading Nook, è un angolo della casa comodo e morbido, ad esempio pieno di cuscini, dove i bambini possono dedicarsi alla lettura e immergersi completamente nel suo modo fantastico senza essere disturbati o avere distrazioni.
  3. Istruzioni, cartelli, segnali: mia figlia si diverte tantissimo, ora che ha imparato, a leggere tutto ciò che ‘è scritto’ nella città. Cose che prima neppure notava e che adesso la sorprendono e la stupiscono, come un cartello per un gattino smarrito. E tutto può essere uno spunto di conversazione: ieri, leggendo le istruzioni ‘in caso di incendio’ abbiamo parlato un bel po’ del fuoco e di come nasce. La città è un’immenso ‘giornale’ a cielo aperto. Fateci caso insieme ai vostri bimbi!

3 modi per leggere insieme

Photo Credits: John Morgan

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.