App e Libri

Math Tales: un nuovo modo per i più piccoli per imparare la matematica divertendosi

Scritto da Angela "iPadMamma" il Commenti (0)

Mancano oramai poche settimane al ritorno sui banchi di scuola e per questo vogliamo consigliarvi un'app che aiuterà i più piccoli ad avvicinarsi alla matematica.

Si sa, la matematica è una delle materie scolastiche meno amate, ma con Math Tales tutto può diventare più facile: il bambino viene catapultato nel mondo dei colori, delle forme e dei numeri con dei giochi che gli permettono di colorare, di contare e di fare i primi confronti e associazioni logico-matematiche.

Queste attività assumono la forma di mini-giochi incastonati in un racconto scritto in rima e ambientato in una fattoria dove, solo con la curiosità di sapere come la storia andrà a finire, si potrà andare avanti nella risoluzione degli esercizi.

Math Tales: un nuovo modo per i più piccoli per imparare la matematica divertendosi

La grafica semplice e colorata è animata da animali e personaggi simpatici, mentre l’uso della filastrocca è perfettamente indicato perché questa allena la memoria e sviluppa il linguaggio e il ritmo anche nei bambini che ancora non sanno leggere e scrivere.

Math Tales: un nuovo modo per i più piccoli per imparare la matematica divertendosi

L'app è gratuita ed è disponibile qui.

Info sull'app:

TITOLO

 Math tales

CATEGORIA

 Giochi

UTILITÀ

 5 stelline

DIVERTIMENTO

 4 stelline

PER GENITORI O FIGLI?

 Per bambini dai 3 ai 5 anni

PERCHÈ LA CONSIGLIO

 Permette al bambino di imparare la matematica divertendosi nel
 mondo della fattoria con delle filastrocche

COMPATIBILE CON

 iPad

Math Tales: un nuovo modo per i più piccoli per imparare la matematica divertendosi

ARGOMENTI TRATTATI

Attività per bambini

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.