Famiglia

5 cose da non dire mai a un bambino

Scritto da Chiara "machedavvero" il Commenti (3)

A volte sono solo frasi poco delicate, altre volte sentenze che rimangono nella sua testa molto più di quel che crediamo.

  1. "Non puoi essere come tuo fratello/tua sorella/il tuo amichetto?". Insegnargli a fare paragoni con gli altri fin da piccolo è frustrante e pericoloso, ognuno va amato per ciò che è e l'unica persona con la quale deve confrontarsi è sé stesso.
  2. "Non sei capace". Sembra una sentenza che dice, al tempo stesso, non sarai mai capace.
  3. "Sei cattivo". Non serve uno psicologo per dire che è una frase denigratoria e falsa, nessun bambino è cattivo, semmai fa qualche capriccio di troppo.
  4. "Non è niente/non ti preoccupare". Se spesso sono rassicurazioni da dare, altre volte possono diventare frettolose frasi di conforto per situazioni che richiederebbero un dialogo maggiore. Mai sottovalutare i sentimenti di paura, stress o timore che i piccoli possono manifestare. È sempre bene affrontarli e spiegare, invece di liquidarli con un "Non è niente".
  5. "Perché no". Odiavo questa espressione da bambina, e la odio ancora. Non concede dialogo né spiegazione, essenziali per capire dove si sbaglia, e perché.

5 cose da non dire mai a un bambino

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (3)

Catia79
Mag. 8, 2014, ore 12:09

Hai ragione!

Rita.Franca
Mag. 9, 2014, ore 22:33

Spero di non sbagliare

patrizia
Mag. 12, 2014, ore 12:25

A chi vuoi più bene, mamma o papà?

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.