Movimento

Giochi per bambini: Caccia all'orso

Scritto da Elio Volta il Commenti (1)

Il gioco, oltre a rappresentare un'ottima opportunità per iniziare una lezione (riscaldamento), permette di sviluppare le abilità del lanciare e colpire, purtroppo drasticamente diminuite in questi ultimi anni per l'impossibilità dei bambini di vivere e giocare all'aria aperta.

Il gioco si svolge tra due squadre, disposte una di fronte all'altra su un terreno in cui siano ben evidenti le linee che delimitano lo spazio di gioco (ideale la palestra).

Tra i due gruppi viene posto un pallone (il cosiddetto "orso"), il quale deve essere colpito con palle più piccole in possesso di ogni bambino.

Vince chi riesce a spingere il pallone oltre la linea di fondo campo avversario. Le palle lanciate sono sempre in gioco e possono essere recuperate per poi essere rilanciate-riutilizzate. Se non si hanno a disposizione un numero sufficiente di palle si può collocare un bambino per squadra nel campo avversario con il compito di recuperare il più velocemente possibile le palle lanciate dai compagni.

Varianti:

Giocare contemporaneamente con quattro squadre su un campo di forma quadrata (una squadra per lato). Perde la squadra che per più volte fa passare il pallone oltre la propria linea di fondo.

Per i bambini più piccoli: ideale utilizzare come "orso" una swiss ball, in quanto le dimensioni della stessa aiutano i bambini a colpire-centrare il bersaglio.

Giochi per bambini: Caccia all'orso

ARGOMENTI TRATTATI

Giochi per bambini

COMMENTI (1)

Catia79
Lug. 11, 2014, ore 12:21

Da fare!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.