Movimento

Giochi per bambini: campana

Scritto da Elio Volta il Commenti (3)

In questo articolo voglio riproporvi un gioco che sicuramente molti di voi avranno praticato tantissime volte nel cortile di casa: campana!

Ripassiamo insieme le regole per proporlo al vostro bambino e a qualche amichetto, anche se potete giocare solo voi con il vostro piccolo!

Disegnate per terra la campana, con le caselline e i numeri da 1 a 8.
Iniziamo il gioco tirando un sasso sul numero 1 e cominciando a saltare con il piede destro sul numero 1; si continua con il piede sinistro sul 2, ancora con il destro sul 3, con entrambi i piedi su 4 e 5, destro sul 6 e di nuovo a piedi pari su 7 e 8. A questo punto, il bambino deve girarsi, ricominciare e, se arriva alla casella del numero 1, lanciare il sasso sul 2 e ripartire.

Questo antico gioco non è tra i più semplici: campana richiede infatti abilità, equilibrio e precisione nel lancio.

Giochi per bambini: campana

Photo Credits: Sommer Poquette

ARGOMENTI TRATTATI

Giochi per bambini

COMMENTI (3)

Adele22
Ott. 7, 2013, ore 17:50

quando ero piccola ci giocavo e invece dei numeri mettevo i giorni della settimana, i mesi dell'anno, i nomi dei nani, i nomi delle dita, i nomi delle città... e mentre saltavamo dovevamo dire il nome delle caselle...un modo per imparare divertendosi!

Elio Volta
Ott. 7, 2013, ore 18:09

@Adelanna22: In effetti questo bellissimo gioco offre una straordinaria serie di variabili, tutte valide e che permettono ai bambini di sviluppare una qualità sempre più rara: la fantasia!

Robertissima
Ott. 29, 2013, ore 10:05

...a volte non proporniamo ai nostri figli una serie di giochi che diamo per scontati o forse solo perchè non ci sembrano "nuovi"....ho proposto ai miei di giocare a saltare la corda e si sono divertiti un mondo!!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.