Famiglia

Giocattoli: a chi regalare quelli che i nostri figli non usano più?

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Gioco Commenti (6)

Innanzitutto potete chiedere alle scuole e agli asili comunali e statali della vostra zona. Spesso le risorse non permettono una grande varietà di giochi, le donazioni potrebbero essere apprezzate. Parlatene sempre con il responsabile didattico.

Case famiglia che accolgono mamme e bambini o minori. E' bello far trovare un ambiente accogliente a piccoli ospiti. Anche in questo caso, informatevi su quelle presenti nel vostro Comune.

Organizzazioni no profit che raccolgono abiti e giocattoli usati da ridistribuire, spesso a centri di accoglienza, a volte a scuole elementari in paesi più svantaggiati.

Ospedali pediatrici. Spesso hanno delle sale gioco per i piccoli pazienti che necessitano di giocattoli di ricambio. Solitamente non accettano peluche.

Alcune regole:

- i giocattoli devono essere, ovviamente, in ottimo stato
- è sempre il caso di mettersi prima d'accordo telefonicamente per la consegna e la tipologia di giocattoli da donare
- cercate di contattare sempre associazioni o strutture della vostra città e consegnare i giocattoli di persona, in modo da poter riportare eventualmente indietro quelli che non servono

Regalare Giochi

Photo Credits: DieselDemon

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (6)

Anna
Nov. 9, 2011, ore 13:08

Il problema è convincere la legittima propietaria (mia figlia di 9 anni) a separarsene! Ormai siamo pieni fino al soffitto!!!

Bietolina
Nov. 10, 2011, ore 10:28

Io parlo da educatrice di Nido posso? :)
I giochi fanno molto piacere anche se spesso cerchiamo di non proporre ai nani gli stessi giochi che ci sono a casa visto la crisi che c'è e le poche possibilità di spesa sono ben accetti! Purchè non sia cose piccole piccole
rotte
o cineserie
spesso aimè arrivano giochi interessanti ma in pezzo unico... che viene messo alla portata con parsimonia per evitare litigi!
Poi come mamma, mamma che ha soggiornato poco tempo nell'opedale s. anna di ferrare dove c'era uno spazio gioco dico...si portateli negli ospedali, spesso arrivano già vecchi e il bisogno di ricambio è notevole

lascio un link di riferimento se posso
http://www.informafamiglie.it/emiliaromagna/ferrara/salute-bambini/i-bambini-e-lospedale

Chiara "Machedavvero"
Nov. 10, 2011, ore 19:15

@Bietolina grazie mille delle preziose informazioni!
@Anna è vero... ahahaha :)

Friederike (Roma)
Ott. 23, 2012, ore 13:59

Io li porto nella mia parrocchia dove c'è sempre un bambino meno fortunato a cui regaliamo un sorriso!

Manulu
Nov. 11, 2012, ore 15:35

finora li abbiamo portati ad asili\ materne, ma grazie al consiglio di bietolina, valuterò anche gli ospedali!

[email protected]
Mar. 10, 2013, ore 17:55

Ottimi consigli !!!!!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.