Famiglia

Il perfetto party di Halloween: ecco i giochi da organizzare

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Autunno Commenti (4)

Se avete in programma un party casalingo per la festa di Halloween non lasciatevi sfuggire questi giochi:

- La Mummia: semplice, ma super divertente per i più piccoli. L'occorrente? Solo alcuni rotoli di carta igienica. Ovviamente vince la squadra che per prima riesce a trasformare un amichetto nella terribile mummia egizia!

- Attacca la coda (al gatto della strega): il gioco 'attaccala coda' è molto più Halloween se al posto del classico asino mettiamo un gatto nero :)
Vi basterà disegnarne la sagoma su un cartoncino nero e disegnare due grandi occhi gialli con il pennarello indelebile. Alternativa: attacca la testa al cavaliere senza testa (che ne sarà senz'altro contento).

- Il mostruoso Memory: cercate su Internet immagini di mostri diversi (Frankenstein, fantasmi, Dracula e streghe andranno benissimo) e stampateli in doppia copia. Realizzate il memory su un grande cartellone nero e dividete i bambini in due squadre. Vince quella che completa più coppie.

- La zucca bollente: il classico gioco della patata bollente (o del palloncino) è molto più in tema con una piccola zucca decorata, vera o finta.

Mummia Halloween

Photo Credits: schnaars

ARGOMENTI TRATTATI

Giochi per bambini

COMMENTI (4)

Ragazza Del Bosco
Apr. 29, 2013, ore 14:55

ma si potrebbe fare anche il gioco "Il tesoro della strega" il classico gioco della caccia al tesoro però con una cosa più in tema.

Ragazza Del Bosco
Giu. 24, 2013, ore 17:43

è fantastico

Ragazza Del Bosco
Giu. 24, 2013, ore 17:45

è bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Robertissima
Ott. 28, 2013, ore 14:02

Erano proprio i giochi che cercavo ...ho in programma un pomeriggio con qualche amichetto dei bimbi a casa...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.