Famiglia

L'arte di impacchettare

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Natale Commenti (6)

Avete comprato i regali? È l'ora di fare dei bellissimi pacchetti. Anche un paio di tristissimi calzini acquista un nuovo valore, se ben impacchettato.

Sperando che comunque non abbiate regalato tristissimi calzini, ecco i miei consigli:
- scegliete una carta a tinta unita, o con una fantasia uniforme.
- sì ai colori forti come rosso, bianco, argento, ma anche la carta da pacchi grezza può essere molto chic se abbinata al nastro giusto, magari in un tessuto ricercato.
- cercate dei piccoli oggetti da annodare insieme al fiocco: renderanno il pacchetto particolare e apprezzato. Vanno benissimo rametti di vischio o abete, piccole bacche, stecche di cannella, stelline o altre decorazioni in legno, ma anche una semplice pergamena al posto del biglietto.

Quest'anno, i vostri pacchetti saranno bellissimi.

L'arte di impacchettare

Photo Credits: Hades2k

COMMENTI (6)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 5, 2012, ore 09:07

bella idea

Irene52
Dic. 5, 2012, ore 16:01

idea ottima.ricordatevi che si puo riciclare sia la carta che i nastrini.Pacchetto ancora piu bello con un nastro colorato e poi tanti piccoli fiocchetti colorati (naturalmente riciclati)

Alessia1994
Dic. 5, 2012, ore 17:00

Ke bello scambiarsi i regali!!! <3

Nikka2
Dic. 6, 2012, ore 00:10

ewwiva il natale con i pacchi regali......

Chiara "Machedavvero"
Dic. 6, 2012, ore 14:03

grazie, sono felice che le idee vi piacciano! Irene un buonissimo consiglio, grazie.

Danyteacher
Dic. 7, 2012, ore 22:27

idea da imitare sicuramente, grazie!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.