Famiglia

Il 3D: via libera anche ai bambini!

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Cinema Commenti (1)

La SOI - Società Oftalmologica Italiana – ha deciso di fare chiarezza sul tema della visione in 3D anche per i bambini.

Dopo vari allarmismi, pare che il nuovo sistema di visione non danneggi la vista dei più piccoli in alcun modo. Anzi: se il bambino esprime disagi questo potrebbe essere il campanello d'allarme per una visita oculistica più approfondita, perché gli occhialetti 3D possono 'smascherare' alcune patologie.

Certo, vanno prese alcune accortezze: usare occhiali monouso o sterilizzati dopo l'uso precedente (e non tutte le sale lo fanno!), assicurarsi che la vista dei bimbi non abbia difetti, ad esempio vista penalizzata ad un occhio, e fare una pausa senza occhiali tra primo e secondo tempo (consigliano 15 minuti, anche qui non sempre rispettati dai cinema).

Il 3D: via libera anche ai bambini!

Photo Credits: Lee Stranahan

COMMENTI (1)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 10, 2012, ore 12:45

i mai bimbi li hanno usati poche volte ma preferiscono vedere i film al cinema senza gli occhialetti ..anche perchè spesso sono rimasti un pò spaventati dalle immagini

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.