Alimentazione

Non esageriamo con le restrizioni alimentari

Scritto da Francesca Scazzina il in Educare i figli Commenti (3)

Come bisogna fare con i propri figli perché mangino in modo corretto e scelgano alimenti salutari?

È la domanda che tutti i genitori si fanno, a cui abbiamo cercato di rispondere altre volte (ad esempio qui, qui e qui); ci sono ricercatori che "ricercano" questa risposta durante tutta la carriera e... ancora una verità assoluta non c'è (come in tutte le cose!).

Tuttavia, alcuni suggerimenti possiamo darli, dato che sono correlati ad un miglior stato di salute dei bambini.

I figli di genitori troppo restrittivi sono generalmente più soggetti al sovrappeso da adulti, infatti le limitazioni possono spingere i bambini a consumare gli alimenti "proibiti" anche quando non hanno fame.
Nello stesso tempo, un discreto grado di restrizione può avere degli effetti positivi. Da uno studio* è emerso che i bambini i cui genitori davano limitazioni in modo moderato consumano meno calorie rispetto ai bambini soggetti a restrizioni severe.
Ancora, i bambini che definiscono i genitori partecipi ma non restrittivi all'ora dei pasti mangiano più frutta e meno alimenti densamente energetici e fanno colazione più volte alla settimana rispetto ai coetanei che definiscono i loro genitori disattenti.

*Gibson EL; ToyBox-Study Group. 2012. A narrative review of psychological and educational strategies applied to young children's eating behaviours aimed at reducing obesity risk. Obesity Review 13:85–95.

Non esageriamo con le restrizioni alimentari

Photo Credits: wildjinjer

COMMENTI (3)

Nikolau
Dic. 26, 2012, ore 17:36

un po' di tutto in modica quantità

Framangiarbene
Dic. 29, 2012, ore 16:11

@Nikolau: giusto :-)

[email protected]
Giu. 9, 2013, ore 19:25

anche io sono del parere che bisogna mangiare di tutto ma senza esagerare .

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.