Alimentazione

Il ribes rosso: oltre che saporito, anche sano! Ricchissimo di vitamina C

Scritto da Francesca Scazzina il in Autunno Commenti (2)

Il ribes è uno dei frutti di bosco più saporiti.

Dalle nostre parti il più diffuso è quello rosso, e quando dico rosso, intendo di un rosso sgargiante, quasi brillante!
A dare al ribes rosso il caratteristico colore sono ancora una volta le antocianine, polifenoli dalle svariate proprietà salutistiche.

Il suo sapore è dolce, ma non manca mai una punta di acidulo, più acuta rispetto a quella degli altri frutti di bosco, anche nelle bacche mature.

Spesso è utilizzato come decorazione nei dolci o nei piatti più prelibati, con le bacche rosso brillante ancora attaccate ai piccoli ramoscelli verdi.

Beh, tenete conto che questo frutto è anche ricchissimo di vitamina C, che serve al nostro organismo in talmente tante attività che non c'è sufficiente spazio per elencarle!
Vi basti sapere che chi non consuma abbastanza vitamina C si ammala di "scorbuto", una patologia terribile e dolorosa che, per fortuna, ormai è rarissima!

Se vedete ribes rossi sopra una torta o come decorazione, quindi, una volta accertato il fatto che siano ben lavati, non fateveli sfuggire e mangiateli!
Ne bastano pochi per garantirvi la vitamina C che vi serve a non diventare... "scorbutici"!

Ribes Rosso

Photo Credits: kakakrokodil

COMMENTI (2)

[email protected]
Giu. 10, 2013, ore 19:13

che buoni !!!!!!!

Robertofix
Ott. 25, 2013, ore 11:37

questi fruttini sono veramente buoni..

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.