Famiglia

Non solo castelli di sabbia

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Sole e Mare Commenti (3)

Il vostro bambino e i suoi amichetti sono stremati e annoiati dopo il ventesimo castello a riva? Perché non usare i secchielli per qualche gioco più movimentato e fresco? Eccone due, da provare subito:

- Corsa dei secchi: ogni bambino prende il suo secchiello e lo riempie di acqua. Il genitore stabilisce una linea di partenza e una di arrivo (possibilmente a riva, distante dagli ombrelloni). Vince il bambino che, facendo il percorso tenendo il secchio sulla testa – aiutandosi ovviamente con le mani – rovescia meno acqua possibile.

- Corsa delle biglie: per questo gioco servono due secchielli per bambino, uno pieno d'acqua, l'altro vuoto, posizionati ad alcuni metri di distanza. In quello pieno si lasciano cadere alcune biglie. Vince il bambino che, prendendo le biglie con un cucchiaio, riesce a portarle tutte nel secchio vuoto per primo. Se si fa cadere la biglia, si ricomincia da capo.

Non solo castelli di sabbia

Photo Credits: Niccolò Caranti

ARGOMENTI TRATTATI

Giochi per bambini

COMMENTI (3)

[email protected]
Lug. 4, 2013, ore 19:11

ottime idee ,vediamo se piacciono ai miei figli perchè ormai sono stufi di fare castelli di sabbia...

Catia79
Giu. 11, 2014, ore 11:19

Ok

Franca C
Giu. 21, 2014, ore 11:32

Ottimi giochi da fare al mare per rompere la monotonia :-)

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.