Famiglia

Come raccontare la favola della buonanotte

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Libri e lettura Commenti (2)

La favola della buonanotte non è solo un momento intimo e rilassante con i propri bambini, ma anche un rito per accompagnarli nel passaggio dal sonno alla veglia e per insegnare loro la bellezza delle parole, della narrazione e della lettura.

La favola della buonanotte è un momento magico per tutti.

Come renderlo un momento perfetto?

- Scegliete un orario, e fate in modo che sia sempre quello.

- Scegliete il libro insieme ai bambini. Alcuni preferiranno storie brevi che si concludono in una sera, altri un libro più lungo di cui scoprire un capitolo al giorno.

- Tenete le luci basse, compatibilmente con una lettura agevole.

- Sedetevi su una poltroncina accanto al letto del/dei bambini. Sconsigliato restare in piedi, dà l'idea di un momento sbrigativo.

- Man mano che la favola procede e i bambini chiudono gli occhi, rendete il vostro tono di voce meno squillante e accompagnateli verso il sonno.

Come raccontare la favola della buonanotte

Photo Credits: egg on stilts

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (2)

Rita187
Giu. 14, 2012, ore 09:56

E si- è proprio così - lo vedo con la mia nipotina di cinque anni che alla sera prima di andare a letto si sceglie un libbro di favola e se lo fa leggere dal suo papà: Durante la lettura lei si addormenta serenamente.

Dorothy77
Giu. 18, 2012, ore 23:11

Io amo molto i cartoni della disney..in verità quasi tutti i cartoni.
Cosi mi diverto raccontarli come favola della buona notte ...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.