Famiglia

School gardening: insegnare giardinaggio ai bambini, a scuola

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Scuola Commenti (4)

All’estero i progetti per portare i bambini a contatto con piante da fiore e da frutto sono molti e riconosciuti a livello didattico.

In Italia stiamo iniziando per piccoli passi.
Un esempio? A Marzo è stato inaugurato a Milano il progetto "Orti Didattici", realizzato dal Comune insieme alla cooperativa sociale Il Giardinone, al quale hanno aderito 40 scuole elementari e medie istituendo una vera e propria aula all’aperto: 100mq di orto per scoprire vita e sorprese di piante, semi e ortaggi.

“L’iniziativa è stata un successo” spiega il vice presidente de Il Giardinone, Andrea Vecci “e le reazioni strepitose: tantissimi bambini hanno convinto i genitori a provare a coltivare piccoli ortaggi a casa, anche sui balconi. Presto lanceremo sul nostro sito un manuale formato ebook per dare indicazioni e proporre soluzioni a tutte le scuole che vogliono realizzare un orto didattico.”

Per maggiori informazioni visitate il sito de Il Giardinone.

Orti Botanici

Photo Credits: Samuel Mann

ARGOMENTI TRATTATI

Attività per bambini

COMMENTI (4)

Abetone
Mag. 18, 2012, ore 11:24

ottima idea...

Nikolau
Mag. 28, 2012, ore 23:11

noi da alcuni pratichiamo la semina di fori o piante aromatiche che poi si trasformano all'occasione in regalini per genitori o nonni!

Manulu
Ott. 23, 2012, ore 13:57

C'è mia figlia di 6 anni che l'anno scorso alla scuola materna ha adertio a un "progetto orto". A fine anno mi ha portato a casa zucchine, rapanelli e fagiolini e di un sapore ottimo! E' stata anche più brava di me.. ;-)

Robertofix
Set. 17, 2013, ore 13:25

IO E MIA FIGLIA COLTIVIAMO IN VASI ORTAGGI E VARIE PIANTE CON RISULTATI NON PROPRIO INCORAGGIANTI PERO' CI PROVIAMO ANCORA....

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.