Famiglia

Cinque Terre e Golfo dei Poeti: parchi naturali a cielo aperto

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Ecologia Commenti (1)

State pensando a un posto magico, dalla natura rigogliosa, dalla biodiversità eccezionale e che, in più, vi regali paesaggi mozzafiato? Scegliere le Cinque Terre e la Riviera dei Poeti potrebbe essere anche un modo per contribuire alla ricostruzione dei meravigliosi luoghi devastati dall'alluvione dell'Ottobre 2011.

I più ricordano questi luoghi come destinazioni per vacanze estive, ma pochi sanno che sono un vero e proprio scrigno di tesori naturali.

Prendiamo la zona del Golfo dei Poeti: degli undici comuni che compongono l'itinerario turistico, ben nove sono compresi in Parchi Nazionali o Naturali, basti pensare alla celebre Porto Venere, all'incantevole costa di Tramonti o al Parco regionale di Montemarcello. Per info cliccate qui.

Cinque Terre e Golfo dei Poeti: parchi naturali a cielo aperto

Photo Credits: machedavvero.blogspot.co.uk

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

COMMENTI (1)

Irene52
Gen. 9, 2013, ore 20:24

luoghi meravigliosi!!!! Da visitare

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.