Alimentazione

Le qualità dell'olio extravergine di oliva

Scritto da Francesca Scazzina il in Carnevale e feste Commenti (5)

Uno dei simboli della cultura alimentare del Mediterraneo è l'olio di oliva! 

In particolare, l'olio extravergine di oliva è ottenuto dalla spremitura meccanica a freddo delle olive ed è quello che mantiene al massimo le caratteristiche organolettiche del frutto spremuto e quello a cui sono attribuiti i massimi benefici nutrizionali.

L'olio extravergine di oliva è buonissimo e regala alle ricette che lo utilizzano sapori fantastici, sia a crudo che a cotto. Ricordiamoci sempre, però, che è costituito per più del 90% da grasso e che apporta, quindi, molte calorie. Di positivo c'è che il tipo di grasso di cui è costituita l'oliva (e che caratterizza quindi l'olio) è, nutrizionalmente parlando, il migliore.

Altri pregi che gli si possono attribuire sono il suo alto contenuto di vitamina E e polifenoli.
Queste caratteristiche lo rendono più resistente quando viene riscaldato (per esempio durante una cottura), evitando che si formino composti che risultano potenzialmente tossici per il nostro organismo.
L'apporto di queste sostanze, poi, sembra essere benefico di per sé: pensate che alcuni dei polifenoli contenuti nell'olio sono considerati "antiinfiammatori" e sembrano in grado di proteggere il consumatore da numerose patologie.

Certo è che le calorie che apporta rimangono il principale fattore "nutrizionale" da prendere in considerazione: quindi sì all'olio extravergine di oliva, il migliore tra i grassi, ma senza esagerare se non si vuole ritrovarsi con i tanto poco desiderati "chili di troppo".

Le qualità dell'olio extravergine di oliva

Photo Credits: SigmundD

COMMENTI (5)

Irene52
Dic. 28, 2012, ore 22:33

Mia nonna per merenda mi dava anche pane olio sale e origano.Queste mere.nde antiche erano migliori delle merendine confezionate di oggi, Molto più sane

Rita.Franca
Gen. 20, 2013, ore 18:17

KE MERAVILIA X IL PALATO UNA FETTA DI PANE CALDO CONDITA CON OLIO,SALE E PEPE.NOI ABBIAMO PARECCHI ALBERI E TUTTI GLI ANNI NE PRODUCIAMO LITRI QUANTO BASTANO X TUTTO L'ANNO.è UN OLIO BIO A TUTTI GLI EFFETTI.KKE PROFUMO,KKE GUSTO , APPENA ESTRATTO,SUL PANE.

[email protected]
Feb. 3, 2013, ore 16:13

Verissimo.....appena estratto e passato sul pane caldo è una meraviglia !!!!!!

Franca C
Feb. 3, 2013, ore 20:09

Anche io uso olio di produzione propria!Pane fatto in casa,un filo d'olio,sale e una leggera tostatura in forno...........Che goduria!!!!!

Robertofix
Nov. 25, 2013, ore 15:06

MI SA CHE LO DEVO ELIMINARE COMPLETAMENTE PECCATO...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.