Movimento

Praticare uno sport può non bastare!

Scritto da Elio Volta il Commenti (0)

Scegliere un'attività sportiva è un'azione da compiere con consapevolezza. È consigliabile indirizzare un bambino verso più di un'attività, perché non è detto che la prima scelta sia quella definitiva, anzi spesso la prima disciplina scelta non rappresenta quella prevalente nella nostra vita: può essere utile sperimentare diverse specialità e capire, a parità d'interesse, quale di esse è più adatta alle proprie possibilità.
Capita spesso infatti, che un bambino scopra di non amare particolarmente lo sport selezionato, per cui se non è stato indirizzato anche verso altre attività motorie potrebbe avere problemi.

Inoltre, attività sportive dal carattere individuale andrebbero affiancate a giochi di squadra, per vivere al meglio il valore sociale dello sport.

La polisportività, cioè conoscere e praticare molte discipline sportive, permette di migliorare numerose abilità tipiche degli sport praticati, di acquisire un livello di capacità medio piuttosto elevato che si spenderà in altre occasioni, quando eventualmente ci si impegnerà a migliorare in una sola specialità.

Praticare uno sport può non bastare!

Photo Credits: Stephen Edmonds

ARGOMENTI TRATTATI

Sport per bambini

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.