Alimentazione

La segale è un cereale che contiene molta fibra utile, usiamolo più spesso!

Scritto da Francesca Scazzina il in Vita Sana Commenti (2)

La segale (Secale cereale) è un cereale appartenente alla famiglia delle graminacee. Viene utilizzata per produrre pane in Europa centro-settentrionale e orientale, e anche in alcune zone d'Italia come Alto Adige e Valtellina.

Che differenze ci sono tra frumento e segale?
Il pane prodotto con la farina di segale è più scuro, più aromatico e la struttura è più compatta; questo perché la segale ha un minor contenuto di glutine e quindi durante la panificazione l'impasto risulta meno 'strutturato'.
C'è anche un'altra differenza, molto importante da un punto di vista nutrizionale: la segale ha un contenuto maggiore di fibra (chiaramente parlo del prodotto integrale), soprattutto di fibra solubile, che, come abbiamo detto, esercita effetti benefici di tipo funzionale e metabolico (aumento del senso di sazietà, miglioramento della funzionalità intestinale, effetto ipoglicemico e ipocolesterolemizzante).

Inoltre, la segale contiene molti polifenoli, composti molto utili e protettivi per il nostro organismo.

Segale

Photo Credits: DaLee_pl

COMMENTI (2)

Irene52
Dic. 28, 2012, ore 22:17

il pane si segale e mi piace moltissimo ,ma qui lo trovo solo al supermercato in grandi confezioni in Italia non si usa molto

Robertofix
Apr. 8, 2014, ore 17:11

ma il mio panettiere lo fa e ne vende abbastanza....

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.