Famiglia

Le console di movimento funzionano?

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Vita Sana Commenti (1)

Ormai sono diffuse in migliaia di case italiane e sono l'oggetto del desiderio di tanti bambini (e genitori!). Parliamo delle console di movimento che, invece di prevedere il giocatore comodamente seduto sul divano ad esercitare i pollici, lo rendono protagonista del gioco mettendo in moto tutto il suo corpo, grazie a mini-joystick da maneggiare o a sensori di movimento.

Promettono di sfatare il mito del giocatore passivo e di renderlo attivo, addirittura più tonico e magro grazie a programmi di fitness ad hoc.

Funzionano? Secondo alcune ricerche sì, ma non hanno certo la stessa efficacia di uno sport 'reale'.

Mentre il British Medical Journal scopre l'acqua calda, ovvero che i ragazzini che giocano con le console di movimento bruciano più calorie di quelli che fanno giochi sedentari, l'American Council on Exercise in una ricerca dimostrerebbe che non c'è comunque confronto con la realtà: con alcune console di movimento si bruciano circa il 60% delle calorie bruciate con gli sport normali.

Senza contare, aggiungerei, che l'aria fresca di una corsa o di una partita a tennis, le risate con i compagni di corso, il senso di team quando si gioca in squadra, non possono essere resi da nessuna esperienza virtuale.

Console di movimento

Photo Credits: kev_hickey_uk

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

COMMENTI (1)

Robertofix
Nov. 1, 2013, ore 17:40

SONO DACCORDO NEN ESISTE MACCHINA O ALTRO MA LO SPORT DI SQUADRA SERVE MOLTO E FA CRESCERE I NOSTRI FIGLI...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.