Alimentazione

La carota: una radice buonissima e ricchissima di beta-carotene

Scritto da Francesca Scazzina il in Vita Sana Commenti (2)

La carota non è solo il naso del pupazzo di neve! E' un ortaggio buonissimo, ricco di vitamine, minerali e fibra!

Ma andiamo con ordine: prima di tutto sappiate che quella parte arancione che consumate cruda nella vostra insalata o cotta in piccole rondelle è... la radice della pianta! Ebbene sì, mangiate la radice!

Ho detto "arancione", ma sappiate che esistono carote di altri colori, dal bianco al giallo e alcune varietà persino rosse o viola.

La principale vitamina che contiene è la provitamina A, meglio nota come "beta-carotene", ma non mancano altre vitamine, come la C e la B3.
E' per via del beta-carotene che qualcuno vi avrà raccontato che le carote fanno bene alla vista! Infatti questo composto può trasformarsi in vitamina A dentro al vostro corpo e lavitamina A serve, tra le altre cose, al funzionamento dell'occhio, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione.
Oltre a potersi trasformare in vitamina A, il beta-carotene sembra essere coinvolto in tantissimi altri meccanismi che proteggono il nostro corpo dalle malattie.

Cosa posso aggiungere... se incontrate un pupazzo di neve, passeggiando in una fredda giornata invernale, fate un pensierino a mangiargli il naso... ma attenti, sarà molto freddo!

Carote

Photo Credits: cookbookman17

COMMENTI (2)

[email protected]
Mag. 31, 2013, ore 19:03

ottimo !!!! mio figlio di 7 anni va pazzo per le carote crude....

Robertofix
Nov. 2, 2013, ore 13:30

buonissimo consiglio ma noi in famiglia siamo tanti coniglietti...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.