Famiglia

Imparare ad andare in bici? Un gioco da bambini!

Scritto da Chiara "machedavvero" il in Vita Sana Commenti (1)

Si inizia con i cavalcabili a spinta, come le classiche macchinine a quattro ruote, si prosegue con il triciclo a pedali, si passa poi alla bici vera e propria.

Intorno ai 3-4 anni un bambino è pronto ad imparare a pedalare con l’aiuto delle rotelline laterali. Il passaggio alla bicicletta senza rotelline deve essere invece graduale e dipende da bambino a bambino.

Novità assoluta degli ultimi anni sono le biciclette senza pedali, che ai nostri occhi appaiono ancora strane, ma sono formidabili per insegnare ai bambini più piccoli – a partire dai 2 anni circa – l’equilibrio sulle due ruote.
Dopo la spinta iniziale con i piedi è infatti il baricentro e il senso dell’equilibrio del bambino a fargli proseguire la corsa in bicicletta.
Chi impara a guidare una bici senza pedali ha ottime possibilità di passare direttamente a quella ‘da grandi’ senza usare le rotelline. Perché non provare?

bici

Photo Credits: machedavvero.it

ARGOMENTI TRATTATI

Sport per bambini

COMMENTI (1)

Robertofix
Ott. 13, 2013, ore 20:25

POTREBBE ESSERE UN IDEA BUONA..

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.