Il signor Frigo, chi è costui?

Scritto da Progetto Scuole il Commenti (1)
Il signor Frigo, chi è costui?

Insieme è meglio, lo sappiamo. Sedere a tavola con i nostri figli, parlare con loro, rendendo piacevole il momento del pasto e smorzando pianti e capricci. Tutto molto positivo e costruttivo, certo. Ma non sempre facile!

Ricordiamoci che coinvolgerli in attività legate alla cucina ci aiuterà a far sì che affrontino con meno ansia l'appuntamento con pranzo e cena. Qualche idea? Spieghiamo con un gioco l'importanza del frigorifero: diciamo ai bambini che c'è il signor Frigo che tiene al sicuro i cibi e li protegge dallo sporco, così potranno essere utilizzati per cucinare tanti piatti appetitosi. Chiediamo loro di selezionare dal nuovo "amico frigo" qualcosa per condire la pasta e parliamone insieme, spiegando loro perché un ingrediente è adatto oppure no. Infine, invitiamoli a disegnare su un foglio quelli scelti e scriviamo insieme il nome della ricetta. Capiranno così l'importanza della conservazione dei cibi e si sentiranno protagonisti in cucina!

LINK
Decorazioni in fantasia
La tavola che unisce

 

Photo Credits: austintaceous

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli


"A mangiare bene si comincia da Piccolini" è un progetto educativo e di comunicazione pubblicitaria con fini informativi* promosso da Piccolini Barilla per i bambini sopra i 3 anni.
*Ai sensi dell'art.22 del Codice di Consumo e dell'art.7 del codice di Autodisciplina Pubblicitaria.

COMMENTI (1)

Nadia226 (Busto Garolfo)
Nov. 12, 2012, ore 22:33

Interessante questo metodo grazie

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.