Alimentazione e sogni d'oro

Scritto da Progetto Scuole il Commenti (2)
Alimentazione e sogni d'oro

Bambini tranquilli che dormano tutta la notte senza svegliarsi? È il desiderio di ogni genitore! Ma noi cosa possiamo fare per favorire un buon sonno? Per prima cosa cerchiamo di rendere costanti i loro ritmi nel sonno e nell'alimentazione. Ci sembra complicato riuscire a garantire ai nostri "piccoli esploratori che crescono" uno svolgimento costante della giornata? Sforziamoci, perché questa buona pratica li aiuterà a sfruttare al meglio le energie quotidiane!

Cerchiamo quindi di proporre i pasti sempre agli stessi orari, in modo che l'ora del riposo possa rimanere il più costante possibile. E coccole e piccole attenzioni? Non facciamole mai mancare, e soprattutto garantiamole durante la colazione, la cena e il sonno, alcuni dei momenti più importanti della giornata.

Ricordiamoci poi che dai 3 ai 5 anni i bambini hanno bisogno di tante ore notturne di sonno (10-11) e da una a tre durante il pomeriggio: è importante riuscire ad assicurargliele! E non spaventiamoci se tra i 4-5 anni durante la notte avranno risvegli frequenti: infatti, in questa fascia di età le diverse fasi di sonno più o meno profondo si alternano più spesso che negli adulti.

Ci siamo accorti che i nostri figli sono restii a fare colazione e diventano capricciosi e noiosi quando si tratta di sedersi attorno al tavolo a inizio giornata? Non scoraggiamoci alla prima difficoltà: i bambini che di notte dormono meglio, sono proprio quelli che fanno sempre colazione e, durante la giornata, la giusta attività fisica. Il segreto è riuscire a trovare e mantenere un adeguato fabbisogno energetico, per un giusto equilibrio tra sonno e alimentazione.

LINK
I rituali della nanna
Sonno dei piccoli? non dormiamo sugli allori!

 

Photo Credits: sknaB nolA


"A mangiare bene si comincia da Piccolini" è un progetto educativo e di comunicazione pubblicitaria con fini informativi* promosso da Piccolini Barilla per i bambini sopra i 3 anni.
*Ai sensi dell'art.22 del Codice di Consumo e dell'art.7 del codice di Autodisciplina Pubblicitaria.

COMMENTI (2)

[email protected]
Giu. 2, 2013, ore 19:09

ottimi consigli .......

Robertofix
Ott. 31, 2013, ore 22:01

perfettamente vero...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.