Faccende di casa, un gioco da bambini!

Scritto da Progetto Scuole il Commenti (0)
Faccende di casa, un gioco da bambini!

Da fare. Urgente. Entro oggi. L'agenda moderna sembra dettare tempi sempre più stretti per parecchie famiglie, tra lavoro, faccende domestiche, commissioni da sbrigare e l'universo "bambini". Papà e mamme cercano di dare il loro meglio, ma non sempre tutto fila liscio. C'è sempre il rischio di farsi prendere dall'ansia o da piccoli scatti di rabbia, a volte si scelgono scorciatoie apparentemente dettate dall'obiettivo dell'efficienza, come quella di separare drasticamente doveri e piaceri. Certo, la possibilità di ricavare per sé stessi piccole nicchie di tempo libero da dedicare a qualcosa che piace o semplicemente rilassa, è una risorsa preziosa. Ma è importante anche cercare di dare contenuto e gratificazione a quelle attività che per forza di cose coinvolgono anche i più piccoli!

Le mansioni di casa, per esempio: i bambini chiedono di essere resi partecipi, vogliono essere attivi, sono soddisfatti e incredibilmente collaborativi quando li si stimola sul versante "fare le cose dei grandi". Senza che se ne accorgano, stanno già esercitando il senso di responsabilità individuale...
Cosa possiamo fare assieme ai bambini?
- La spesa
- Sistemare il cibo nel frigorifero
- Separare i rifiuti per fare la raccolta differenziata
- Rendere più golosi i piatti con decorazioni di frutta e verdura
- Apparecchiare, preparare segnaposti personalizzati.

LINK
Perché la spesa con i bambini non diventi uno stress

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli


"A mangiare bene si comincia da Piccolini" è un progetto educativo e di comunicazione pubblicitaria con fini informativi* promosso da Piccolini Barilla per i bambini sopra i 3 anni.
*Ai sensi dell'art.22 del Codice di Consumo e dell'art.7 del codice di Autodisciplina Pubblicitaria.

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.