Il tavolo delle stagioni

OCCORRENTE

  • Un angolo di casa (un tavolino, un ripiano, una mensola...)
  • Materiali raccolti in natura
  • Piccole decorazioni e/o personaggi a tema

Durante i mesi freddi trascorriamo sempre meno tempo all'aperto. Questo è un vero peccato perché la natura è benefica sia per il nostro corpo che per la nostra mente. È stato infatti dimostrato che bastano cinque minuti al giorno trascorsi all'aperto per ridurre notevolmente il rischio di depressione. E non preoccupatevi, anche se fa freddo, i vostri figli non si ammaleranno: basta che siano coperti adeguatamente. 

Oltre ad esortarvi ad uscire il più possibile anche quando fa freddo, vi invito a portare un pizzico di natura nelle vostre case. Una tradizione che ho scoperto nelle scuole steineriane e che mi sembra un modo bellissimo per accompagnare l'alternarsi delle stagioni, soprattutto per i bambini che vivono in città e che non hanno occasione di vederne da vicino tutte le sfumature.

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

Vedi anche

COMMENTI (0)

Non ci sono commenti per questo articolo

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.