5 piante a fioritura estiva da mettere sul balcone

Il solstizio d'estate è il giorno della luce e quello che segna l'inizio della stagione più calda. La primavera e le sue fioriture ci hanno riempito di colori e profumi, ora è arrivato il momento delle piante che più amano il sole e la mancanza di acqua.

Si crede che siano le più semplici da coltivare e questo non è del tutto sbagliato: richiedono meno acqua e quindi meno attenzione quotidiana ma, come tutte le piante, anche loro hanno bisogno di qualche accortezza per crescere più forti e fiorire meglio.

Ecco 5 piante bellissime piante che adorneranno il vostro balcone:

  1. Una delle più amate è sicuramente la lavanda (Lavandula spp). Il suo profumo è inconfondibile, le sue spighe lilla sono molto amate e richiamano le immagini dei campi fioriti in Provenza, dove regna incontrastata. Pochi sanno però che è una pianta che non vive a lungo: il suo fusto diventa legnoso e non produce più foglie e frutti con il tempo. Per questo è importante potarla dopo la fioritura, in modo che rimanga erbacea e continui a produrre.
  2. Nello stesso modo si comporta il rosmarino (Rosmarinum officinalis), anche questa pianta amata e presente in molti giardini. Anche per lei ho un segreto da raccontarvi: il rosmarino sviluppa radici lunghe e per questo è adatto per contenere rive, oltre che a stare in un vaso.
  3. Pochi invece conoscono la santolina (Santolina spp), di cui ci sono molte varietà, alcune a fogliame grigio come quello della lavanda, altre a fogliame scuro. Quasi tutte hanno fiori gialli (alcune bianchi), dalla caratteristica forma a bottoncino. Bellissima da affiancare alla lavanda, con cui forma un bouquet di fiori lilla e gialli, anche lei, come il rosmarino, sviluppa radici profonde e chiede quindi un vaso alto.
  4. Se non amate le piante a cespuglio o se volete integrarle con altre più alte, in modo da creare movimento sul balcone, suggerisco la verbena (Verbena bonariensis), una pianta annuale che si autosemina e che regala una bellissima fioritura viola per tutta l'estate. Ha un portamento elegante, con steli che raggiungono almeno un metro d'altezza e che sono perfetti per spiccare sopra piante di dimensioni più piccole.
  5. Nei giardini inglesi si trova spesso associata alla gaura (Gaura lindheimeri), che raggiunge l'altezza della verbena e fiorisce per tutta l'estate in bianco o in rosa. Di facile riproduzione, si autosemina o si divide in autunno per riempire nuovi vasi (o per iniziare un nuovo giardino!) :)
ARGOMENTI TRATTATI

Attività per bambini

Vedi anche

COMMENTI (4)

Robertofix
Giu. 9, 2014, ore 21:20

noi abbiamo molta lavanda ma non profuma per niente....

Giacinta6.Vigevano
Giu. 13, 2014, ore 15:44

io ho preso due piantine di rosmarino
speriamo rimangano profumate e fioriscano

Catia79
Lug. 10, 2014, ore 15:04

Cos'è la gaura, non l'ho mai sentita!

Paola Traspedini
Ago. 18, 2014, ore 10:25

@Catia79: ciao, la Gaura è la pianta dell'ultima foto. E' facilissima da coltivare e ha una meravigliosa fioritura che va vanti tutta l'estate, con lunghi steli e fiori delicati :)

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.