Visitare la Danimarca a Natale

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Danimarca

Città
Tipo di Destinazione

Città

Avventura
Tipo di Viaggio

Divertimento, Eventi, Cultura, Avventura

MAPPA

Durante il periodo natalizio molti villaggi danesi organizzano mercatini natalizi ed eventi unici per i nostri bambini, un'occasione speciale per scoprire la Danimarca immersa in un'atmosfera magica.

Per le mamme più romantiche un'indicazione doc: castelli e manieri aprono le proprie porte allo spirito natalizio, a partire dal Castello di Kronborg a nord di Copenaghen, dove il Natale invade gli antichi saloni, tra concerti, balli, laboratori di decorazioni natalizie, bancarelle e assaggi della tipica birra natalizia (ok, potete aprire il romanticismo anche ai papà).

Visitare la Danimarca a Natale

Sempre nella regione della Selandia settentrionale, come vuole la tradizione, il Castello di Dragsholm, ospita un bazar, un evento gastronomico natalizio, cacce al tesoro e rappresentazioni di personaggi che contribuiscono a immergere il castello in una straordinaria atmosfera di festa e allegria.

Visitare la Danimarca a Natale

Più a sud, nell'Isola di Møn, oltre ad ammirare il panorama mozzafiato delle scogliere calcaree, è possibile seguire un percorso natalizio e visitare i tanti laboratori artigianali che costellano il paesaggio.

Visitare la Danimarca a Natale

Attraversando il ponte dello Storebælt (vuol dire "grande stretto") si arriva poi nell'Isola della Fionia dove si viene accolti da un Natale da favola.

Visitare la Danimarca a Natale

A partire dal Castello di Valdemar (mamme romantiche, ancora per voi/noi!), dove le suggestive sale fanno da sfondo a bancarelle di artigianato e regali di Natale, mentre dalla cucina si diffonde il profumo di biscotti fatti in casa (avete in mente quelli allo zenzero? Lasciatevi andare, dimenticate le calorie e fatene una scorpacciata). Al Villaggio di Fionia è possibile rivivere il Natale del 1800 nelle calde cucine delle fattorie, dove assaggiare squisite leccornie del passato e osservare gli abitanti alle prese con attività natalizie.

Visitare la Danimarca a Natale

Visitare la Danimarca a Natale

Ma il Natale occupa un posto del tutto speciale nel cuore di Odense (e del suo più celebre cittadino Andrsen), che lo celebra con un magico allestimento che prende il nome proprio dall'illustre personaggio: Il Mercato Natalizio di H.C. Andersen. Il vecchio centro cittadino fa da cornice all'evento con giocolieri, carrozze, giostre e organi a manovella e naturalmente con i personaggi delle fiabe di Andersen.

Superato un altro ponte, il Lillebælt (che questa volta significa "piccolo ponte") si giunge nella penisola dello Jutland, dove vale la pensa fermarsi per una visita natalizia classica al meraviglioso castello del 1300 di Koldinghus dove perdersi nelle sale addobbate a festa. Per finire in dolcezza una sosta nella cittadina del panpepato Christiansfeld, dove nel 1700 la congregazione protestante dei Fratelli Boemi portò non solo la parola del Signore, ma anche la ricetta dei deliziosi dolcetti al miele.

Visitare la Danimarca a Natale

Avventuratevi poi nella campagna danese a bordo dei vecchi treni a vapore, come ad esempio quello che dalla cittadina di Vejle attraversa la morbida valle del Grejs. Il viaggio vi porterà a scoprire i mercatini in idilliache cittadine, o in mezzo ai boschi a scegliere il vostro albero di Natale, o semplicemente gustarvi una rigenerante cioccolata calda accompagnata dai tipici dolcetti natalizi danesi.

Sempre nello Jutland meridionale non si può perdere il Mercatino natalizio nella pittoresca Tønder, dove le strade ciottolate e le caratteristiche case sono la perfetta cornice per il primo mercatino natalizio danese, che nacque proprio qui nel 1994. Alla Gamle Apotek (la vecchia farmacia) ci si può immergere in 1.200 metri quadrati di puro Natale: il negozio propone il più vasto assortimento di oggetti natalizi della Scandinavia. Ce n'è davvero per tutti i gusti!

Visitare la Danimarca a Natale

Nella più antica cittadina della Danimarca, Ribe, il tema natalizio si sviluppa invece intorno ad un racconto della metà del 1800, Il Natale di Peter, che narra il periodo di dicembre visto attraverso gli occhi di un bambino dell'epoca.

Visitare la Danimarca a Natale

L'itinerario tra eventi e mercatini natalizi danesi si può concludere a Skagen, la punta più a nord della Danimarca. Qui ci si prepara all'arrivo del Natale con un calendario dell'Avvento vivente. Le 24 porticine del calendario sono distribuite su vari edifici della cittadina facilmente riconoscibili grazie alle decorazioni in abete. Il numero sulla porta rivela in che giorno di dicembre verrà aperta. Ogni giorno tra l'1 e il 24 dicembre una carrozza trainata da cavalli attraversa la cittadina per portare gli angioletti ad aprire una nuova casella del calendario. Dietro alla porta si nascondono sorprese natalizie per grandi e piccini, come assaggi di birra o dolci natalizi, laboratori e concerti. Il 24 viene schiusa l'ultima porticina e la chiesa di Skagen accoglie alla messa di Natale.

Visitare la Danimarca a Natale

Come arrivare

Potete raggiungere l'aeroporto di Copenaghen, con voli diretti SAS dagli aeroporti di Milano Linate/Malpensa, Roma e Bologna, Easyjet e Norwegian da Roma e Milano Malpensa. Potete raggiungere comodamente l'aeroporto di Billund con voli Ryanair da Bergamo Orio al Serio e Roma Ciampino.

Una volta giunti all'aeroporto di Copenaghen o di Billund il Natale è ovunque e a portata di mano. Anche nella Capitale (l'abbiamo raccontato l'anno scorso in questo articolo, vi ricordate?).

Budget

Per il volo si possono spendere dai 60 ai 150 euro (controllare sempre Vola gratis o Kayak o Skyscanner). Affittando poi per una settimana una macchina considerare 250 euro aggiuntivi. Per dormire infine, approfittate dei bed and breakfast e agriturismi "on the road". Con un budget da 80 a 120 euro a notte si può dormire in case graziose, curate, caratteristiche.

Dormire

Segnalo il Best Western di Odense, super adatto alle famiglie; a Skagen l'Hotel Skibssmedien; a Ribe il magnifico Den Gamle Kobmandsgard (non ha sito internet, ma se cercate online troverete siti terzi che lo segnalano); a Fionia invece il la Pension Vestergade No. 44.

Tutti nei budget appena indicati, tutti ninnolati abbastanza, come piace a noi mamme!

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (4)

Catia79
Dic. 9, 2013, ore 09:07

é un sogno! Magari poterci andare, ma con questi chiari di luna...... Adoro i mercatini di natale per non parlare dei castelli della loro magia così particolare, per quello che suscitano, sono estasiata solo all'idea ma... probabilmente rimarrà solo un SOGNO!

Cecilia "Mammamiporti"
Dic. 9, 2013, ore 09:35

@Catia79: Ciao Catia, castelli + mercatini è davvero un'addizione magica. Ricorda però che anche in Italia possiamo trovare degli itinerari suggestivi, magari a due passi da casa: per esempio a San Marino, a Livigno , tutti quelli della zona di Merano e Brunico e in realtà perchè non pensare alla magica ohbei-ohbei proprio di fronte al castello Sforzesco? (io ci son stata sabato dopo dieci anni contati di assenza e son tornata bambina tra caldarroste e zucchero filato)

Adele22
Dic. 9, 2013, ore 16:42

questo viaggio è uno spettacolo... una romantica come me non se lo può proprio perdere!!!

Starlet Te
Dic. 21, 2013, ore 07:53

Idea grandiosa per il prossimo anno
Grazie e buon natale

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.