Zuppa di farro e ceci

INGREDIENTI
  • per 4/5 persone:
  • 250g di ceci secchi
  • 120g di farro spezzato
  • 2/3 pomodori maturi (anche pelati)
  • Uno spicchio di aglio
  • 3 gambi di sedano
  • Olio extravergine di oliva
  • per 4/5 persone:
  • 250g di ceci secchi
  • 120g di farro spezzato
  • 2/3 pomodori maturi (anche pelati)
  • Uno spicchio di aglio
  • 3 gambi di sedano
  • Olio extravergine di oliva
INFORMAZIONI UTILI
Portata

Primo

PROCEDIMENTO

Una preparazione classica della cucina semplice che si presta a tantissime varianti: nella proposta di oggi ho inserito il farro spezzato, più veloce in cottura del farro intero e più digeribile rispetto alla pasta. I ceci piacciono molto alle mie bambine, sono legumi che si dovrebbero mangiare più spesso, pratici perché una volta cotti si possono utilizzare in vari modi anche passati e ridotti in crema per i più pigri che non vogliono masticare.

Questa zuppa si può preparare in anticipo come tutte le zuppe e riscaldare al momento di servire, perfetta da preparare nelle giornate in cui rincasiamo tardi e dobbiamo mettere in tavola in poco tempo per non fare aspettare la nostra famiglia.

È un pasto confortante che saprà riscaldare e coccolare e, se volete proporlo in modo ancora più stuzzicante, abbinate la vostra zuppa a una fetta di pane tostato strofinato con un po' di aglio e olio, sarà davvero il massimo!

Procedimento:

Mettete a bagno i ceci la sera prima in acqua fredda, procedete poi alla cottura senza salare l'acqua per non indurire la buccia.
A parte, fate bollire un litro abbondante di acqua con il sedano tagliato a pezzi grossi (poi andrà tolto), lo spicchio di aglio, i pomodori, un po' di sale. Dovrete ottenere un brodo saporito (la cottura dovrà durare fino a quando il sedano non si sarà ammorbidito bene). Aggiungete altra acqua se sarà necessario.
Quando vi sembrerà tutto pronto, trasferite i ceci cotti nel brodo senza l'acqua di cottura, togliete il sedano, l'aglio, passate eventualmente i pomodori che non si sono disfatti. 
Aggiustate di sale e unite il farro spezzato proseguendo la cottura per altri 15 minuti.
Aggiungeteun filo di olio crudo e la zuppa è pronta.

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Quando Natalia mi sfodera queste ricette sono molto felice :)
Le zuppe sono una ricchezza di gusto, sapore, colore... ma tanto altro ancora! Nutrizionalmente sono un piatto smart e, oserei dire, perfetto!
Nelle zuppe si utilizzano tante verdure e legumi... sì, i legumi! Un ingrediente sottovalutato e troppo poco utilizzato sulle nostre tavole. Ceci, fagioli, piselli, fave sono alimenti ricchi di nutrienti utili ed essenziali e poveri di nutrienti da limitare.
Quindi, soprattutto per l'inverno, soprattutto se spesso a pranzo per vari motivi si mangia qualcosa di veloce e asciutto come paninipizza, alla sera cerchiamo di mangiare le zuppe
Come abbiamo ribadito tante volte, è un modo intelligente di veicolare ai nostri bambini fibre, vitamine, minerali e acqua in una volta sola (rileggete il tip "Idratarsi con frutta e verdura")!

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (4)

Robertofix
Ott. 22, 2013, ore 10:31

sembra facile da fare esembra molto buona proveremo ...

Finanza74
Ott. 25, 2013, ore 20:37

buonissima!!!

Francescagialdini
Ott. 26, 2013, ore 18:17

BUONISSIMA

Natalia Cattelani
Nov. 18, 2013, ore 12:40

ideale per le giornate fredde!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.