Fiori di zucca croccanti al forno con ricotta e mozzarella

INGREDIENTI
  • per circa 10 fiori di zucca:
  • 100g di ricotta di pecora
  • 50g di mozzarella
  • 20g di parmigiano
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 50g di sfogliatine di mais (tipo polentine, tortillas ecc.)
  • 1 albume d'uovo
INFORMAZIONI UTILI
Portata

Piatto Unico

PROCEDIMENTO

"Che buoni che sono questi fiori mhmm... Mamma ma si possono mangiare tutti i fiori?"

Lo sapete che sono tanti i fiori che, crescendo ovviamente in modo naturale nei campi,  possono essere messi nei nostri piatti per dare colore ma anche sapore? I più comuni che vi sarà certamente capitato di vedere sono: il fiore del tarassaco, del basilico, del finocchio, della rucola, della salvia, del rosmarino, la calendula, la camomilla, il garofano, la lavanda, la viola, la rosa e tanti altri! Ricordatevi però se vi dovesse capitare di usarli di eliminare pistillo e stelo, vanno mangiati solo i petali, e ciascuno di loro ha il suo sapore.

Noi in città abbiamo poche possibilità di mangiare fiori, ma quelli di zucca ce li possiamo permettere anche qui, e a Roma devo dire che ne possiamo trovare sempre e in tutte le stagioni, sono tipici da queste parti e vengono cucinati in tantissimi modi, utilizzati nella pasta, ma soprattutto fritti.

Per non appesantirci troppo ho creato questa ricetta che rende i fiori di zucca croccanti e gustosi nonostante la cottura venga fatta al forno.

Alle mie bambine piacciono molto ed io li preparo spesso insieme a loro con piacere, appuntatevi questa ricetta perché sono sicura che piacerà anche da voi!

Procedimento:

Frullate con il minipimer la mozzarella tagliata a pezzetti con la ricotta fino ad ottenere un composto cremoso.
Aggiungete il parmigiano e aggiustate di sale e di pepe.
Aiutandovi con una sac à poche, inserite il ripieno all'interno dei fiori già privati del pistillo centrale, lavati e ben asciugati.
Richiudete i petali come se fosse una caramella, passate il fiore nell'albume leggermente sbattuto ed infine nelle sfogliatine di mais tritate (procedete fino ad esaurire gli ingredienti).
Ponete i fiori sulla teglia rivestita di carta da forno, mettete a cuocere per circa 10 minuti a 200°.
L'impanatura manterrà i nostri fiori croccanti anche da freddi.

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Buonissimi! L'ho già detto che adoro i fiori di zucca... vero?! Sono un piatto estivo, gustoso, originale perché abbastanza raro e un altro dei modi intelligenti di proporre verdura i bambini.

Sanissima l'idea di cuocerli al forno!

Ma mi raccomando: dato che mangiare i fiori di zucca al forno dà l'idea di mangiare molto sano, stiamo attenti a cosa mettiamo nel ripieno! Effettivamente tutto può essere messo perché sarà buonissimo, ma più ingredienti sfiziosi aggiungiamo meno ne possiamo mangiare.

Credo che questa ricetta sia perfetta come antipasto o come aperitivo... perché non preparare dopo un bel gazpacho?

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (7)

Anto92
Giu. 29, 2013, ore 10:20

Mmmmmm buoni!!!!!!!!!

Valetantotanto
Giu. 29, 2013, ore 16:18

Anch'io adoro i fiori di zucca...con la ricotta poi....li proverò!

[email protected]
Giu. 29, 2013, ore 19:08

sicuramente buonissimi....li proverò anche io !!!!!!

Franca C
Giu. 29, 2013, ore 19:43

Devono essere buonissimi ..........

Antonella972
Giu. 30, 2013, ore 20:50

Buoni!!!!!!

Rita.Franca
Lug. 5, 2013, ore 17:02

i fiori di zucca sono squisiti,al psto delle sfogliatine di mais tritate così come fai tu ,io adopero la farina di mais (infarino con la farina di polenta),peò a me i fritti non vengono granchè forse perchè non sopporto l'odore della frittura

Robertissima
Set. 11, 2013, ore 11:38

Buonissimi !!! Normalmente li faccio fritti con la pastella, ma così sono senz'altro più leggeri!!!
Da leccarsi i baffi

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.