Scones per la colazione di Pasqua

INGREDIENTI
  • per circa 20 pezzi:
  • 370g di farina
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 30g di zucchero
  • Una puntina di cucchiaino di sale
  • 30g di burro
  • 70g di muesli
  • 50g di miele
  • 250ml di latte
INFORMAZIONI UTILI
Pasqua
Occasione

Pasqua

Portata

Dolce

PROCEDIMENTO

Croccanti e profumati, così graditi nei Paesi di origine anglosassone, spesso proposti per accompagnare colazioni o merende con tè o spremute.

Facilissimi da fare, possiamo coinvolgere anche i nostri bambini, perché l'impasto è morbido, veloce, e con l'utilizzo di un lievito istantaneo non dobbiamo attendere a lungo per vederli sfornati.

Noi ne abbiamo anche surgelati un po' per accompagnare altri momenti di relax.

Laura li ha voluti arricchire con burro e marmellata mentre Elisa li ha farciti con un po' di cioccolata, la golosona!

Certo, conditi in questo modo sono più buoni perché il loro impasto non è molto dolce, così li vuole la tradizione perché questi panini possono accompagnare anche cibi salati come salumi e formaggi.

Insomma, per una volta la nostra colazione di Pasqua potrebbe essere anche internazionale! Che ne dite, vi va come idea?

Procedimento:

Fate assorbire il burro dalla farina mescolata con il lievito, aggiungete gli altri ingredienti e lavorate fino ad ottenere un impasto sodo ma che si riesca a lavorare bene. Stendete la pasta con le mani o con il mattarello a circa 2 cm di spessore e tagliate con uno stampino rotondo.
Posizionate nella teglia unta, spennellate se volete con un po' di latte e cuocete a 180 gradi per circa 15/20 minuti.
Servite tiepidi.

Vi lascio anche la ricetta classica che mi ha dato un amica inglese; loro usano le farine autolievitanti che ormai si trovano anche da noi:
370g di farina autolievitante, 50g di zucchero, un pizzico di sale, 30g di burro, 200 ml di latte e il resto acqua, quanta ne serve per ottenere l'impasto. Lei spolvera di zucchero i dischetti prima di infornarli e via!

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Avrei sempre voluto farli, a questo punto non ho scuse! Li farò sicuramente!

Ne sono stata sempre incuriosita guardando tutti quei film americani in cui sono presentati per il brunch.

Certo che si possono abbinare con tutto, dolce o salato, ma cerchiamo di optare sempre per un abbinamento nutrizionalmente corretto: una buona marmellata di arance senza zuccheri aggiunti, oppure con frutti di bosco (mirtilli, lamponi...); oppure una versione salata con la zucca.

Oppure come li vedete accompagnati da un bel pezzo di uova di cioccolata?! Però, rigorosamente fondente :)

ARGOMENTI TRATTATI

Dolci per bambini

COMMENTI (9)

Eleonora42 (Roma)
Mar. 29, 2013, ore 08:26

ottima idea

Irene52
Mar. 30, 2013, ore 01:31

Vorrei farli,ma non posso per la Pasqua !!! Proverò comunque presto.Buona Pasqua a tutti

Anto92
Apr. 2, 2013, ore 18:58

Da provare...

Anto92
Apr. 2, 2013, ore 18:58

Da provare...

Anto92
Apr. 2, 2013, ore 18:59

Da provare...

Miranda.Lak
Apr. 7, 2013, ore 17:40

da provare

Miranda.Lak
Apr. 7, 2013, ore 17:40

da provare

[email protected]
Mag. 7, 2013, ore 18:44

Assolutamente da fare.......

Robertofix
Ott. 19, 2013, ore 15:29

PROVEREMO SICURAMENTE...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.