Sformato di pesce

INGREDIENTI
  • per 4 persone:
  • 350/400g di filetto di pesce senza spine
  • 2 bicchieri di latte
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • Mezza cipolla
  • 700/800g di patate lessate
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Farina q.b.
INFORMAZIONI UTILI
Portata

Secondo

PROCEDIMENTO

A noi il pesce cucinato in questo modo piace tantissimo! Cremoso, caldo, un comfort food (come dicono gli inglesi) che sembra quasi impossibile dal momento che si tratta di pesce.
Ebbene sì, qui il pesce è un ingrediente che va molto "a fortuna": in genere piace ma anche no!
Oh mamma mia come sono contorta, direte voi... insomma il pesce o piace o non piace! Come darvi torto? Ma mi sono accorta che questo ingrediente così salutare, ma anche dalle caratteristiche così varie, non ha una preferenza stabile, dipende dal tipo di pesce, da come è cucinato, dall'umore della famiglia, insomma, tutte variabili che incidono moltissimo sul successo e gradimento della ricetta.
Ecco perché non sono incoraggiata a prepararlo spesso, non mi sento sempre pronta a sfidare la sorte! Quando però decido, mi applico e cucino una bella teglia piena di sformato di pesce, ricco e saporito, e vi garantisco che di fronte a questa preparazione metto quasi sempre tutti d'accordo! Beh, una piccola percentuale di incognita me la dovete concedere, la mia è una famiglia numerosa ;)

Procedimento:

Mettete in una pentola il latte con la cipolla e le verdure tagliate a tocchetti, salate e fate cuocere lentamente fino a quando le verdure saranno cotte.
Infarinate abbondantemente il filetto di pesce, salate, e unitelo a pezzi nella pentola con le verdure.
Lasciate cuocere due o tre minuti e fate addensare leggermente la crema.
Spegnete, ungete bene una pirofila, versate il composto di pesce togliendo la cipolla.
Schiacciate con uno schiacciapatate o una forchetta le patate lessate, conditele con un po' di olio e sale.
Mettete in forno caldo a 180° per circa 15/20 minuti fino a quando la superficie prenderà colore.

 

Photo Credits: tempodicottura.it

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Hai ragione Natalia! Piace o non piace? Anche a casa mia dipende da come viene cucinato e dall'umore del momento! Purtroppo anche per me è un po' così, forse perché non rientra nella cultura culinaria in cui sono cresciuta; purtroppo qui a Parma non va tantissimo, gli unici ricordi da piccola (a parte il pesce mangiato al mare o al ristorante) riguardano il pesce di fiume...
Eppure era tra i buoni propositi per il 2013: più pesce, soprattutto per i nostri bambini!

Questa ricetta è completa dato che contiene i carboidrati (dalle patate), grassi (dall'olio) e proteine dal pesce; inoltre, carote e zucchine (o tutte le verdure che vorrete aggiungere) portano un po' di fibra.

Come potremmo accompagnare lo sformato? Potremmo aggiungere un po' di verdura cruda da sgranocchiare (finocchi, carote, sedano) e la frutta... chiaramente di stagione (mele, arance, kiwi).

Poi, se lo sformato funziona e piace, potremmo variare un po' le proporzioni: un po' più di pesce e un po' meno patate...

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (9)

[email protected]
Feb. 22, 2013, ore 19:17

i miei figli il pesce non vogliono mai mangiarlo ma cucinato cosi son sicura che lo mangeranno..grazie è proprio una bella idea !!!

Franca C
Feb. 22, 2013, ore 22:06

Potrebbe essere un idea per i figli che non amano il pesce..........magari prima o poi proverò!!!!!!!!!

Irene52
Feb. 23, 2013, ore 01:07

noi amiamo molto il pesce,così cucinato non l'ho mai provato.Sarà senz'altro buono lo proverò

Anto92
Feb. 23, 2013, ore 15:40

Sicuramente buono da provare.

Cleorossa
Feb. 25, 2013, ore 11:06

da provare

Atrebor7
Feb. 26, 2013, ore 22:07

Per me è una bella ricetta nuova nuova da provare la più presto. Grazie!

Miranda.Lak
Apr. 12, 2013, ore 14:52

da provare

Robertofix
Ott. 19, 2013, ore 21:07

mi piace questa idea

Francescagialdini
Nov. 5, 2014, ore 14:19

mi piace

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.