Creiamo un braccialetto ecologico con le bacche delle rose

Ci sono mesi in cui la natura sembra proprio dormire, dopo l'esplosione dei caldi colori dell'autunno. E invece, tra gli alberi spogli o coperti di neve, c' è qualche pianta che mantiene il colore o continua a produrre fiori e/o frutti.
Una di queste è la rosa che, anche se non in tutte le sue varietà, lascia sui suoi rami dei bei frutti rotondi dal colore aranciato. Sono sorprendentemente decorativi e non solo: assomigliano a bon-bon di zucchero o a quelle sfere che si usavano per formare bracciali colorati negli anni passati.

Da qui l'idea di fare lo stesso, fedeli ad uno dei buoni propositi che abbiamo fatto per questo nuovo anno: avere un atteggiamento ecologico e cercare di attingere il più possibile dalla natura, allenando la fantasia ed evitando spese inutili e sprechi.

Materiale:

1) Bacche di rosa (il numero varia a seconda della misura del bracciale). Dove trovarle? In città: sulle rose presenti nei giardini condominiali o nei parchi; nei boschi e nei prati: sui rami di rosa selvatica
2) Ago e filo, piuttosto grossi, per poter "attraversare" le bacche
3) Fil di ferro dorato o argentato, a seconda dei colori delle perline che volete aggiungere al bracciale. In alternativa, potete utilizzare un ferma-filo
4) Un gancino di chiusura e un'asola a cui agganciarlo (che si può formare anche con il fil di ferro)
5) Perline, pendenti, qualsiasi decorazione che volete aggiungere al bracciale
6) Forbici

Creiamo un braccialetto ecologico con le bacche delle rose

Procedimento:

Infilate il gancino di chiusura e una perlina (noi abbiamo scelto dei piccoli fiori di vetro rosa).

Creiamo un braccialetto ecologico con le bacche delle rose

Poi infilate la prima bacca di rosa:

Creiamo un braccialetto ecologico con le bacche delle rose

Procedete così, inserendo le decorazioni che volete e alternandole alle bacche.

Creiamo un braccialetto ecologico con le bacche delle rose

Quando avete raggiunto la lunghezza che desiderate, infilate il gancino ad asola oppure formatelo con il fil di ferro.

Il bracciale è fatto!

Noi troviamo che sia un meraviglioso esempio di come si possano attingere molte idee dalla natura, stando sempre attenti a rispettarla.
Le bacche di rosa, una volta seccate, potranno essere aperte per prendere i semi che ci sono al loro interno. E questo è un bel motivo in più per pensare di regalarlo, insegnando ad amare piccoli doni della natura, non sempre sotto gli occhi di tutti.

Osservate i dettagli delle piante e dei fiori in qualsiasi periodo dell'anno e vedrete che troverete molte idee per creare in modo ecologico ed economico, senza rinunciare al bello.
Una ve l'abbiamo suggerita noi, mettetela in pratica!

A presto,

Paola

 

Photo Credits: lamargheritaeillappio.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

COMMENTI (26)

Irene52
Gen. 21, 2013, ore 16:08

Bellissima idea,da fare.Ciao

[email protected]
Gen. 21, 2013, ore 19:36

bello e originale !!!!!!!!!!

Piccola63
Gen. 21, 2013, ore 22:53

originale.

Irene52
Gen. 23, 2013, ore 15:31

L'ho fatto con modifiche ed è venuto bello.Ho usato dell'elastico tubolare: le bacche delle rose,ho scelto quelle più grande,con un ago grande (ago da lana con cruna grande)ho infilato le bacche e raggiunta la misura ho annodato elastico.Bellissimo ed ancora più economico,

Paola Traspedini
Gen. 23, 2013, ore 15:32

@Irene52: grande!!! :)

Irene52
Gen. 26, 2013, ore 14:18

@Paola Traspedini: grazie mille mi piace molto costruire cose,fare lavoretti manuali.Questa è proprio una bella idea ne ho già fatto un'altro per una ragazzina vicina di casaCiao

Paola Traspedini
Gen. 26, 2013, ore 14:20

@Irene52: brava! Anche a me piace come idea regalo! Ecologica, economica e originale! W la natura!!! :)))

Eleonora42 (Roma)
Gen. 25, 2013, ore 16:34

complimenti è veramente un idea originale

Paola Traspedini
Gen. 25, 2013, ore 17:33

@Eleonora42 (Roma): grazie!!! :)

Irene52
Feb. 9, 2013, ore 15:21

Le ragazzine del palazzo dove abito hanno raccolto le bacche del roseto che abbiamo nei giardino del palazzo e hanno fatto bracciali e collane a più non posso.Bellissima idea.Ancora grazie!!!!!!

Paola Traspedini
Feb. 9, 2013, ore 17:04

@Irene52: ma che bello!!! Sono felice! :)

Ester_79
Feb. 10, 2013, ore 16:24

originale.

Mediasettre
Feb. 21, 2013, ore 17:45

bello e originale, in effetti non ci avevo mai pensato invece di utlizzare perline ed altro........

Paola Traspedini
Feb. 21, 2013, ore 19:45

@Mediasettre: eh!eh! La natura offre tantissimi spunti, basta coglierli :)))

Irene52
Set. 14, 2013, ore 15:25

@Paola Traspedini: in questo periodo di fine estate cosa possiamo usare per fare qualche lavoretto sempre naturalmente bracciali e collane? Ciao e grazie

Irene52
Set. 14, 2013, ore 15:25

@Paola Traspedini: in questo periodo di fine estate cosa possiamo usare per fare qualche lavoretto sempre naturalmente bracciali e collane? Ciao e grazie

Paola Traspedini
Set. 14, 2013, ore 15:32

@Irene52: alcune rose hanno già le bacche (quelle selvatiche che di solito si trovano nei boschi). Le bacche che ci sono ora sono più piccole (quelle di mahonia, per esempio), forse riuscite ad usarle ugualmente. L'effetto deve essere bellissimo...è solo più difficile infilarle.
Fammi sapere, eh? :)

Irene52
Set. 14, 2013, ore 21:20

@ Paola Traspedini: Oggi ho letto il post dei segnalibri fatti coi bottoni e per me sono bellissimi domani proverò a farli.In questo periodo qualche volte vado a funghi cercherò senz'altro le bacche nel bosco e poi ti dirò.Vorrei provare a fare qualcosa coi bottoni tipo braccialetti o collanine mi puoi dare qualche idea sui materiali da usare per e come infilarli ,Faccio queste cosr per le bambine di amici e vicini perchè io ho tempo e mi piace ,Le mamme lavorano.

Paola Traspedini
Set. 14, 2013, ore 22:10

@Irene52: secondo me se vai per funghi nei boschi puoi trovare tanta ispirazione. Io uso aghi grossi per infilare le bacche. Oppure puoi fare bracciali o collane con i vecchi bottoni della nonna! Va bene tutto quello che puoi bucare con un ago o ha già dei buchi come i bottoni! :)

Irene52
Set. 15, 2013, ore 12:44

@Paola Traspedini: Ancora grazie per i tuoi consigli,Non so cosa usare per fare le collane coi bottoni dello spagetto sottile,oppure del cotone da uncinetto,o del filo di ferro come quello che consigli tu per creare questo braccialetto? Sono un pò in difficoltà nella scelta perchè poi non so come chiudere.Buona domenica ciao e scusa se disturb.A presto

Paola Traspedini
Set. 16, 2013, ore 12:16

@Irene52: io userei il fil di ferro, è facile da modellare e ha tenuta ;)
A presto! Paola

Irene52
Set. 16, 2013, ore 14:45

@Paola Traspedini: Ancora mille grazie oggi provo senz'altro sto facendo i segnalibri vengono benissimo e sono bellissimiCiao e ancora grazie

Paola Traspedini
Set. 16, 2013, ore 17:06

@Irene52: :)

Irene52
Set. 14, 2013, ore 15:26

Scusami,Paola ho pigiato due volte

Marcellinik
Giu. 21, 2013, ore 15:18

Adesso ci proviamo

Robertofix
Ott. 15, 2013, ore 16:45

ORIGINALE E MOLTO CARINA DA FARE...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.