Viaggiare di più e spendere di meno

INFORMAZIONI UTILI
Weekend
Tipo di Viaggio

Avventura, Weekend, Divertimento, Cultura, Eventi, Sport, Relax, Gita, Natura

Nel cassetto delle aspettative per il nuovo anno non può certo mancare. Il desiderio di partire, viaggiare, magari più spesso, per andare vicino, lontano, ovunque purchè alla scoperta del mondo. Riuscire a ritagliarsi il tempo per un mini-break rigenerante per spezzare l'anno o partire per quella vacanza che sognavamo da tempo.

Purtroppo però anche i sogni devono fare i conti con la realtà, viaggiare costa e in tempi di crisi spesso le vacanze sono le prime spese extra a venire eliminate.

Se però è innegabile che il costo della vita è sempre più alto è anche vero che a guardar bene, la rete offre tantissime opportunità per viaggiare con poco e sconti e promozioni quando sono reali offrono la possibilità se non di partire gratis, quantomeno di risparmiare molto.

Ecco dunque qualche utile link e dei semplici consigli per viaggiare di più spendendo di meno.

Viaggiare fuori stagione

Per molte persone Gennaio è il mese in cui si devono decidono le ferie per tutto l'anno. Se avete la possibilità di scegliere, cercate di distribuire le settimane in maniera strategica. Calendario alla mano controllate ponti e festività e poi... scartateli.
Se è vero che in questo modo potreste dover rinunciare a qualche giorno libero non dimenticate che partire in questi periodi equivale spesso a spendere il doppio.

Viaggiare fuori stagione comporta moltissimi vantaggi: la possibilità di godere di paesi e città più autentiche perchè svuotate dai turisti, più scelta per gli alloggi e prezzi decisamente più abbordabili.

Viaggiare di più e spendere di meno

E come fare con la scuola? Se i bambini vanno a scuola parlate prima con la maestra. Potrà anticipare al bambino il programma in modo che non si perda niente di importante oppure, come facciamo spesso noi, promettetele un diario di viaggio o, per i più grandicelli, una ricerca sul paese o la regione che andrete a visitare. In questo modo la vostra vacanza potrebbe addirittura risultare un arricchimento per tutta la classe!

Viaggiare di più e spendere di meno

Risparmiare sull'alloggio

Spendere poco per un albergo non significa sempre dover rinunciare a lussi e comodità o correre il rischio di ritrovarsi in una bettola maleodorante. Al contrario, esistono siti dove oltre a visionare le immagini dell'hotel, trovare sconti e promozioni, si possono leggere le recensioni dei clienti e farsi così un'idea precisa su quello che andremo a trovare (mi raccomando però, alcuni giudizi vanno presi con le pinze...).
Tra questi il mio preferito è Booking. Lo utilizzo da anni e mi sono sempre trovata benissimo.
Una volta inserite le date che ci interessano e la destinazione, si può personalizzare la ricerca "flaggando" una o più caselle della colonna sinistra. Noi ad esempio viaggiando con il cane abbiamo la possibilità di filtrare gli alloggi in modo da visualizzare soltanto quelli che ammettono animali.

Viaggiare di più e spendere di meno

Una volta terminata la ricerca potete ordinare le sistemazioni per prezzo così da visionare quello più basso oltre che leggere le recensioni reali dei clienti. Trovo Booking un sito particolarmente attendibile dal momento che possono scrivere le recensioni solo gli ospiti che hanno prenotato attraverso il portale.

Vacanze in appartamento

Un altro modo per risparmiare è quello di scegliere la sistemazione in appartamento.

Viaggiare di più e spendere di meno

Forse non avrà le comodità dell'albergo, ma quando si viaggia con i bambini può essere utile avere una cucina a disposizione e dello spazio in più. Inoltre se non vi pesa troppo dover rinunciare al ristorante è senza dubbio un notevole risparmio. E poi andare a fare la spesa tutti insieme, magari in un paese nuovo, ha il suo fascino!

Su Booking trovate spesso appartamenti allo stesso prezzo degli alberghi. In alternativa vi suggerisco altri due siti che ho utilizzato trovandomi sempre bene:
Homelidays
Migoa

Gruppi d'acquisto

Da qualche anno hanno invaso la rete, e se è vero che ogni offerta deve essere ben valutata prima dell'acquisto, devo ammettere che sono un ottimo modo per viaggiare a prezzi talvolta strepitosi.

Tra i tanti, quello che utilizziamo di più (questa parte del post avrebbe dovuto scriverlo mia mamma che è una vera fan) è Groupon che da qualche tempo ha stretto una partnership con il noto sito di viaggi eDreams e propone weekend, vacanze, proposte di viaggio spesso molto convenienti.

Come funziona?

Su Groupon trovate ogni giorno una serie di offerte che potete acquistare direttamente dal sito una volta effettuata l'iscrizione. Ogni offerta ha un certo periodo di validità, mi raccomando, controllatelo bene e tenete conto che non è detto che l'hotel, appartamento, etc, abbia disponibilità per il periodo che vi interessa. Vi consiglio dunque di contattare la struttura oggetto dell'offerta il prima possibile in modo da avere più scelte a disposizione.

Per ogni sistemazione controllate inoltre i giudizi e i prezzi che trovate in rete.

Questa soluzione richiede senza dubbio qualche attenzione in più ma ne vale la pena perchè davvero spesso si riesce a fare un weekend con pochissimo.

Links:
Groupon viaggi
Groupon eDreams

Infine un ultimo consiglio.

Viaggiare non significa necessariamente andare lontano, spendere molto o stare via tanto tempo. Apriamo gli occhi, guardiamoci intorno, prendiamo in considerazione quel museo, quel palazzo, quella piazza, quel borgo a pochi chilometri da casa.

Viaggiare di più e spendere di meno

Spesso per sentirsi in vacanza non occorre fare duemila chilometri. Talvolta basta un picnic, una passeggiata nel bosco, la visita di un borgo vicino se non addirittura della nostra stessa città, che spesso è quella che conosciamo meno.

I bambini non fanno troppo caso al tempo o alle distanze. Impariamo da loro!

 

Photo Credits: mammagiramondo.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (5)

twins(bi)mamma
Gen. 16, 2013, ore 16:59

è vero a volte per viaggiare basta poco...io ogni tanto quando leggo di qualche posto interessante nei dintorni (sono specializzata nei week-end mordi e fuggi sui gruppi di acquisto) prendo nota per future visite. Io mi sono trovata bene anche con i gruppi di acquisto di Groupalia e letsbonus, finora ambienti carini e ottime escursioni....ogni tanto si ricaricano le pile e quando si trova una occasione si parte..... buona la informazione edreams...grazie...sei sempre una fonte turistica d'eccezione...

Duda Tissa
Gen. 16, 2013, ore 22:05

Sono d'accordo. A volte ci si sente in vacanza anche con qualche gita a pochi km da casa. Booking lo utilizzo spessissimo anch'io e mi sono sempre trovata bene, invece non ho mai fatto ricorso ai gruppi d'acquisto. Ci farò un pensierino.

Piccola63
Gen. 21, 2013, ore 22:56

purtroppo comunque la metti ,come ti sposti anche di pochi km, sono spese e purtroppo......

Mediasettre
Gen. 22, 2013, ore 16:14

è vero di questi tempi organizzare una vacanza è un pò un'impresa, non perchè non ci sono le possibilità di consultare la rete, ma soprattutto per il brutto momento che stiamo vivendo.....speriamo in tempi migliori per approffittare delle nostre bellezze.......

Robertofix
Ott. 1, 2013, ore 13:25

PENSO CHE LE GITE NEI POSTI VICINO CASA SIANO PERFETTE...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.