Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Stoccolma

Città
Tipo di Destinazione

Città

Cultura
Tipo di Viaggio

Cultura, Avventura, Divertimento, Weekend

MAPPA

In casa nostra c'è questa tradizione: ogni ultimo dell'anno ci ritroviamo tutti e tre intorno ad un tavolo a riempire di ricordi un barattolo di vetro.

Ci mettiamo le foto più significative, i tappi, i biglietti con le frasi più speciali e poi tre tabelle che ciascuno di noi compila con gli eventi più significativi dell'anno.

Il ricordo più importante, il colore preferito, la canzone, il libro e naturalmente il viaggio più bello.

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Poi, dopo averlo chiuso, ci divertiamo ad aprire quelli degli anni scorsi per vedere quali erano allora i nostri pensieri, i nostri sogni, i momenti che abbiamo amato di più.

E tra il passato e il presente si insinua inevitabilmente il futuro, fatto di sogni e progetti, idee e mete che forse andranno a riempire un nuovo barattolo, il prossimo anno.

È un momento speciale per la nostra famiglia. Fatto per ricordare ma anche per confrontarsi, liberare i pensieri e conoscerci meglio.

Perchè nella frenetica vita di oggi troppo spesso ce lo dimentichiamo, di ascoltarci di più.

Ascoltare i nostri figli, le loro idee e i loro piccoli grandi pensieri.

Anche nei viaggi.

Ogni anno mi accorgo come i suoi preferiti siano spesso anche i nostri. E non per la particolare bellezza della meta ma perchè in quel Paese abbiamo viaggiato come famiglia. Scoprendo unitamente il mondo e camminando su un itinerario fatto a misura di bambino.

Troppo spesso mi capita di vedere famiglie in giro per il mondo che palesamente trascinano i loro figli annoiati come fossero bagagli a mano.

Tra i buoni propositi di quest'anno perciò mettiamoci anche questo: facciamo del viaggio l'occasione per vivere tutti insieme momenti unici e speciali, camminiamo insieme, ascoltiamoci di più e soprattutto divertiamoci. Che non c'è niente di più bello al mondo che ridere insieme alla famiglia.

Io oggi vi lascio un'idea per un break invernale a misura di famiglia che rientra tra le nostre destinazioni di questo 2013: Stoccolma.
 Una meta family friendly facilmente raggiungibile dall'Italia con un volo low cost e che offre alle famiglie innumerevoli occasioni di divertimento.

Cose da non perdere quando si viaggia con i bambini:

Junibaken, La casa delle Fiabe

Un viaggio dentro alle fiabe, dove rivivere la magia delle storie di Astrid Lindgren ma anche di altri celebri racconti. Un luogo magico, una grande esposizione animata dove i bambini possono travestirsi, giocare, interagire con i personaggi prima di salire a bordo del treno delle favole.

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Musica, suoni, luci e ambientazioni fiabesche trasporteranno grandi e bambini in un viaggio da sogno che prevede come destinazione finale la straordinaria Villa Villacolle!

Link:
Junibaken si trova sull'isola di Djurgården, dietro il museo Nordiska Museet a Galärparken e vicino al Museo Vasa.

Tom Tit's Experiment

Un intero mondo dove imparare a conoscere le cose. Spingere, toccare, provare, esaminare. Una miriade di esperimenti con cui divertirsi tutti insieme, da quelli sulle forze naturali al corpo umano.

Link:
Tom Tit's Storgatan 33
Box 10
151 21 Södertälje

Maggiori informazioni su prezzi, orari e come arrivare al museo le trovate qui.

Museo Vasa

È il museo più visitato di tutta la Scandinavia con la straordinaria esposizione della famosa nave da guerra Vasa colata a picco nelle acque intorno a Stoccolma nel 1628. Un tesoro d'inestimabile valore completato da nove mostre per illustrare la vita a bordo che non mancherà di affascinare grandi e bambini.

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Links:
Vasa Museet
Come arrivare

Fjärilshuset – Casa delle farfalle

Un lussureggiante giardino tropicale che si snoda tra cascate e meraviglie della natura e dove volano libere centinaia di meravigliose farfalle.

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Links:
Casa delle farfalle
Come arrivare

Skansen

È il più antico museo a cielo aperto della Svezia dove sono riprodotte abitazioni del 19° secolo e in cui attori in carne e ossa vestiti con abiti tradizionali mostrano mestieri e attività dell'epoca. All'interno del museo si trovano anche uno zoo, un circo, un parco giochi e tantissime attività divertenti per bambini.

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Links:
Skansen
Attività per bambini
Tutte le informazioni utili su Skansen in italiano

Armeria Reale

Costumi principeschi, carrozze scintillanti, armature e un'intera sala dedicata ai bambini dove imparare la storia svedese divertendosi, indossando abiti e giocando.

Links:
Armeria Reale
Come arrivare

Altre mete per bambini:

Museo della Musica
Aquaria
Gröna Lund

Stoccolma: cose da non perdere quando si viaggia con i bambini

Links utili:
Visit Stockholm
Stockholm Card (con l'acquisto della card tutte le attrazioni di cui sopra sono gratuite)

Ah non ve lo avevo detto? Tra i buoni propositi di quest'anno c'è anche quello di divertirsi, e tornare bambini...

 

Photo Credits:
mammagiramondo.blogspot.com
Kristoffer Larsson
Per Ola Wiberg ~ powi
GoodNCrazy
Mads Boedker
Jon Stefansson
Logarythm
pellesten
Brian Einarsen
Udo Schröter
EEPaul
bio84
nbelloni

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (13)

Irene52
Gen. 2, 2013, ore 14:45

Sono stata a Stoccolma qualche anno fa (lavoro di mio marito) ho potuto visitarla ma non sapevo di queste bellissimi itiinerari quello delle farfalle sarei andata vederlo anch'io e forse avrei visitato altre cose anche se per bambini Grazie per le preziose informazioni

Irene52
Gen. 2, 2013, ore 14:46

Buon Anno Sig.ra Celli a lei e famiglia

Daniela Celli
Gen. 2, 2013, ore 14:49

@Irene52: Grazie!Un Augurio per un anno ricco di belle emozioni anche a lei Irene e a tutta la famiglia!

Ester_79
Gen. 2, 2013, ore 16:34

Anche io ho l'abitudine di riporre dentro una scatola alcuni ricordi di viaggio!!!!

Daniela Celli
Gen. 7, 2013, ore 10:15

@Ester_79: Bravissima!

Giugaro
Gen. 5, 2013, ore 20:51

Bellissima l'idea del barattolo, complimenti

Daniela Celli
Gen. 7, 2013, ore 10:15

@Giugaro: Grazie mille!

Piccola63
Gen. 6, 2013, ore 14:39

purtroppo per molti oggi viaggiare e' un lusso..

Daniela Celli
Gen. 7, 2013, ore 10:17

@Piccola63: E' vero, ma se si ama viaggiare lo si può fare ovunque, anche nel paesino a pochi chilometri da casa o nella propria città. Ci sono tante cose da scoprire anche intorno a noi!

Abetone
Gen. 25, 2013, ore 12:24

sicuramente è un viaggio da fare ^_^

Daniela Celli
Feb. 1, 2013, ore 11:14

@Abetone: Direi proprio di sì!!:-)

Ely
Feb. 15, 2013, ore 16:50

Questo viaggio è veramente un sogno.. l'idea del vostro barattolo è stupenda davvero. E' bello percepire l'amore che vi lega stretti stretti.. l'unione di una famiglia vera. Credo che tra tutte queste attrazioni.. per la casa delle farfalle morirei: le amo alla follia! Grazie stella.. un reportage fantastico!! <3

Mumwinnie
Mag. 28, 2013, ore 17:48

ci siamo stati ma ci vorrei tornare per visitarla meglio.....

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.