Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e animali!

Come ogni anno, anche questo Natale Francesco si merita il suo calendario dell'avvento.
Le idee sono molte, si moltiplicano guardandosi in giro, in rete, cogliendo gli spunti che mi regala lui ripetendomi le cose gli piacciono.

Per fortuna, accanto ai supereroi e ai motori, rimangono gli animali, sicuramente più adatti a creare qualcosa di naturale come piace a me.

Per mantenere la linea generale che ho seguito decorando la casa questo Natale, ho utilizzato la carta anche per il calendario dell'avvento. Ma questa volta non è una semplice carta bianca da disegno, bensì della carta da pacco... anzi,dei veri e propri sacchetti, di quelli usati dai negozianti.

In generale, il materiale che mi è servito è questo:

1) 25 sacchetti da panettiere (in carta da pacco);
2) 25 mollette da bucato in legno;
3) Piccoli chiudipacco in fil di ferro con decorazione (io li ho trovati con piccole mele, pere, arance - sono di quelli che si utilizzano anche per creare centrotavolaghirlande - si trovano in tutti i centri di bricolage);
4) Piccoli animali vari di plastica - io mi sono divertita a mischiare quelli della fattoria a quelli selvaggi;
5) Un grande e lungo nastro oppure una corda resistente;
6) Caramelle o cioccolatini da inserire nei sacchetti, ovviamente;
7) Colla, scotch trasparente.

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Procedimento:

Con i piccoli chiudipacco in fil di ferro formate dei numeri che vanno dall'uno al venticinque. Si piegano facilmente, quindi dovrebbe essere semplice. Fermateli su ogni sacchetto con un piccolo pezzetto di scotch.

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Una volta pronti i venticinque sacchetti, riempiteli con i doni che volete regalare ai vostri bambini giorno per giorno. Piegate con piccoli risvolti la parte in alto, chiudendoli.
Ora prendete le mollette e, utilizzando una colla forte, applicate su ognuna un animale a vostra scelta. 

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Lasciatele riposare per un giorno, controllando che la superficie dell'animale aderisca a quella della molletta e che si incolli bene.
Una volta che le mollette sono pronte, potete utilizzarle per chiudere i sacchetti.

Ora non vi resta che appendere il nastro o la corda alla ringhiera di una scala o ad una parete libera, o ancora ad un muro tra due finestre. Appendete poi le mollette in ordine di numero e il gioco è fatto.

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

Il calendario dell'avvento con sacchetti, mollette e... animali!

I vostri bambini ne apriranno una ogni giorno lasciando cadere il sacchetto con la sorpresa.

Come sempre, potete spaziare con la fantasia e aggiungere i dettagli che volete.
Vedrete, sarà una bella decorazione che riempirà la vostra casa e vi aiuterà a creare un'atmosfera natalizia insolita.

A presto,
Paola

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

Vedi anche

COMMENTI (9)

Nikolau
Dic. 4, 2012, ore 09:57

originale, quante idee per questo calendario dell'avvento!

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 4, 2012, ore 11:25

mi piace mi è un calendario che trasmette calore

Atrebor7
Dic. 4, 2012, ore 22:29

Idea molto originale e facile da realizzare per far contenti i piccolini!

Irene52
Dic. 4, 2012, ore 22:29

molto bello si possono stampare le storie del Calendario dell avvento dei piccolini Barilla e inserirla nella busta di carta assieme ad altre sorprese

Paola Traspedini
Dic. 5, 2012, ore 06:56

@Irene52: Bellissima idea! ;)

Abetone
Dic. 9, 2012, ore 19:43

bellissimo

Vivi2011
Ott. 2, 2013, ore 09:22

anche se ancora presto mi organizzerò per Natale! E' un'idea meravigliosa e non scontata come quei calendari già confezionati! Grazie!

Robertofix
Ott. 15, 2013, ore 19:50

QUESTA DEI SACCHETTI SEMBRA PIU SIMPATICA PERCHE CI STANNO UN SACCO DI COSE DA DOLCI A BISCOTTINI...CIOCCOLATO ECC.......

Francescagialdini
Ott. 1, 2015, ore 17:47

originale

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.