Cinema e regole

Mentre le mie colleghe parlano di pop corn caramellati, giochi a tema e viaggi ancor più fantastici, a me tocca sempre tirar fuori la bacchetta e far la parte della Signorina Rottermeier che riporta tutto su un piano di regole e lezioncine. Allora eccomi a tirar sul naso l'occhialetto e a stilare un agile vademecum per il piccolo cineasta.

Ogni ambiente vuole le sue regole e il cinema non fa eccezione.

Il cinema è un luogo pubblico ed è bene insegnare ai bambini che ovunque la nostra libertà finisce dove comincia quella degli altri. Inoltre il rispetto e la cura per i luoghi comuni sono imprescindibili: solo così si preservano e possono essere a nostra disposizione anche in futuro.

Al cinema le regole non sono tante, ma è bene tenerle a mente. Soprattutto le prime volte, quando l'ambiente è nuovo, è preferibile parlarne prima affinché la fruizione del film si riveli serena per tutti.

Si rispettano gli orari. È bene arrivare per tempo, per compiere tutte le pratiche d'acquisto dei biglietti e per raggiungere il posto (assegnato o meno) prima che il film abbia inizio. Non c'è niente di peggio che perdersi l'incipit di un film. Anzi qualcosa c'è: non poterselo godere, pur seduti in sala, a causa dei ritardatari che al buio non trovano la propria fila e magari bisticciano tra loro per decidere chi siede dove. Andando al cinema coi bambini, poi, sappiamo bene che le pratiche di sistemazione sono sempre più lunghe e articolate e fanno anche quelle parte della sacra atmosfera del cinema: non perdiamocele.

Cinema e regole

Non si parla ad alta voce, tanto meno si urla. Ovviamente l'esempio è il miglior maestro e osservando noi per primi questa regola non dovremmo avere difficoltà a insegnarla. Tanto per cominciare spegniamo i cellulari (detto tra noi anche la vibrazione nel silenzio del cinema procura il suo fastidio, per non parlare del vicino che passa il tempo della proiezione a scambiare messaggi), per un paio d'ore non cascherà il mondo se non siamo reperibili. Cerchiamo di limitare le chiacchiere. Se nostro figlio ha domande da fare, rispondiamo se necessario, ma sollecitiamolo a conservare le curiosità per un secondo momento, quando al termine del film si sviscererà tutti insieme l'intera pellicola.

I pop corn, con decoro. Dai noi non si mangia davanti alla tv, ma al cinema si può fare l'eccezione per i pop corn: sono un'istituzione al pari della panna sul cioccolato o del cacio sui maccheroni. A una condizione: che non vengano gettati e sparpagliati per terra. Quanto è triste vedere barattoli di pop corn versati sui pavimenti delle sale illuminate a fine proiezione! E recipienti e lattine schiacciati e buttati fra le poltrone. Se ci si vuole coccolare con questo passatempo è giusto non usarlo a pretesto per sporcare l'ambiente. I cestini per la spazzatura sono in genere in ogni sala o appena fuori.

Cinema e regole

Si conserva il posto. Se i posti sono numerati è necessario conservare ognuno la propria poltrona, ma anche se non ci è stato assegnato un numero è bene scegliere all'inizio la nostra posizione e conservarla. Niente pellegrinaggi a luci spente, niente cambiamenti e soprattutto niente fughe verso le lucine per terra nel corridoio. E niente percorsi avventura tra le poltrone vuote (se il film si rivelasse noioso alle menti diaboliche di alcuni bambini potrebbe venire in mente, preveniamoli!).

E voi? Avete altre regole che ritenete imprescindibili al cinema?

 

Photo Credits:
jeffkarpala
.michael.newman.
"passamanerie"

ARGOMENTI TRATTATI

Educare i figli

Vedi anche

COMMENTI (5)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 4, 2012, ore 11:01

condivido impieno è solo da settembre di quest'anno che ho provato a portare i mei figli al cinema per la prima volta ..hanno 4 e 5anni e la mie regole sono esattamente quelle sposte nell'articolo

Caia Coconi
Dic. 4, 2012, ore 11:33

@Maria Elisa12 (Roma): e com'e' andata coi tuoi piccoli?

Franca C
Dic. 27, 2012, ore 01:24

anche io condivido in toto le regole esposte........... ho sempre insegnato ai miei figli a rispettarle dal momento che mi irrita non poco chi non le rispetta

Mediasettre
Feb. 14, 2013, ore 16:47

giuste queste regole, la cosa principale è che tutti noi dovremmo rispettarle..........

Robertofix
Ott. 9, 2013, ore 20:05

E' GIUSTO LE REGOLE CI SONO E VANNO RISPETTATE SIA AL CINEMA CHE NELLA VITA........

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.