Pane arabo

INGREDIENTI
  • Ingredienti per 25 panini circa:
  • 500g di farina
  • 250g/300g di acqua
  • 2 cucchiaini lievito disidratato
  • 2 cucchiaini colmi di zucchero
  • 2 cucchiaini colmi di sale
  • Olio per ricoprire l'impasto
INFORMAZIONI UTILI

PROCEDIMENTO

Questo tipo di pane è perfetto da preparare con i bambini e sapete il perché? Perchè non ha bisogno di lunghe ore di lievitazione, la forma che si dà al pane è facile e divertente e cuoce in pochissimo tempo.

È bello fare il pane con i piccoli di casa ma poi la nota dolente sono i tempi... chi dei nostri figli ha la pazienza di aspettare? Vi sarete accorti che vogliono sempre vedere il risultato finale subito e godere del loro lavoro appena finito. E come dar loro torto, anche noi dall'altra parte non abbiamo più tutto questo tempo a disposizione, i ritmi quotidiani diventano sempre più serrati, ma non per questo ci dobbiamo privare di certe gioie! Fare il pane in casa è rilassante e ogni tanto ci può stare, vero?

Poi la soddisfazione di portare in tavola questo alimento, ah, che meraviglia!

Questo tipo di pane per la sua struttura è adattissimo anche ad essere surgelato, per servirlo di nuovo e renderlo al meglio basterà scaldarlo alcuni minuti e la sua fragranza riprenderà vita come appena sfornato.

Perfetto per essere farcito, è un impasto divertente da manipolare, non appiccica e queste "linguette" di pasta che lieviteranno sotto i nostri occhi daranno grandi soddisfazioni anche ai nostri bambini.

Allora, che dite? Vi ho convinto?

Pane arabo

Procedimento:

Fate rinvenire il lievito in metà acqua con l'aggiunta dello zucchero.
Unite alla farina il sale.
Non appena il lievito si sarà ripreso (lo vedete perchè farà una schiumina densa e non si avvertiranno più i chicchi duri) versatelo nella ciotola con la farina e impastate con la restante acqua. Questa operazione potete farla fare ai vostri bambini, non succederà nulla se un po' di farina cadrà dal tavolo, vero?
Fate riposare la massa in una ciotola unta di olio, fino a quando non aumenterà di un terzo del suo volume (basteranno 30/40 minuti circa)
Prendete la pasta, rovesciatela su un tagliere e dividetela in filoncini che a loro volta daranno vita a quadrottini. Date loro la forma di pallina, infarinate bene il piano di lavoro, poi con un mattarello stirateli irregolarmente facendo più pressione al centro. Mettete queste "linguette" su un foglio di carta da forno e fate riposare solo 15 minuti.
Accendete il forno sui 180° e cuocete il pane solo per 10/15 minuti, non deve scurire nè seccare.

 

Photo Credits: tempodicottura.it

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Credo che il profumo del pane sfornato sia il profumo più buono del mondo! E credo anche che fare il pane sia una delle più grandi soddisfazioni, quindi, cosa può esserci di meglio di una merenda con il pane fatto insieme alla mamma?

Soprattutto per i bambini che fanno attività fisiche pomeridiane o che devono studiare molto, e per quei bambini che, per motivi familiari, cenano abbastanza tardi alla sera, la merenda del pomeriggio deve essere abbastanza sostanziosa, quindi un bel pane arabo ripieno, ad esempio, di marmellata o di prosciutto con una spremuta fresca è una merenda perfetta!
Inoltre, preparando il pane in casa possiamo farlo della dimensione che vogliamo... perfetta per la nostra merenda!

Ricordiamoci, però, che il pane è la principale fonte di carboidrati complessi della nostra dieta, e come tale deve essere sempre conteggiato parte del pasto (non come un'entità che può essere sempre aggiunta).

Quindi, evitate il pane nei pasti a base di pasta, riso, zuppe ricche di legumi che contengono anche la pasta; perfetto invece nei pasti a base di verdure: insalate, zuppe; da limitare nei pasti abbondanti a base di carne, pesce, uova, soprattutto se cucinati con abbondanza di grassi.

E andate a rileggere il tip sulla lievitazione naturale!

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (8)

Anto92
Ott. 3, 2012, ore 20:27

Proverò a farli ..

Alexandran
Ott. 5, 2012, ore 19:12

per far riposare l'impasto è necessario coprirlo?
Grazie.

Gabrielaitalia
Ott. 23, 2012, ore 19:45

facile

Gabrielaitalia
Ott. 23, 2012, ore 19:45

si puo fae anche come piadina

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 5, 2012, ore 13:52

si può provare

[email protected]
Gen. 22, 2013, ore 19:11

sembra facile ......speriamo mi escano buoni !!!!!!!!

Francescagialdini
Ago. 1, 2013, ore 21:28

proverò

Robertofix
Ott. 19, 2013, ore 16:21

MI SEMBRA UNA BUONA IDEA...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.