Il Castello di Gropparello

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Castello di Gropparello

MAPPA

È un po' come entrare in un affascinante libro di fiabe che trasporta indietro nel tempo in un mondo incantato fatto di magie, sortilegi e formidabili personaggi.
È il Parco delle Fiabe dello straordinario Castello di Gropparello, dove per un giorno, grandi e bambini potranno vivere favolose avventure accompagnati da cavalieri e boscaioli, frati, fate e orchi.

Il Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello

E dopo aver partecipato ad uno straordinario spettacolo itinerante, i bambini si vestiranno per partecipare ad una entusiasmante battaglia che li vedrà protagonisti di corse e assalti, trucchi e inganni fino all'inevitabile lieto fine, perchè per fortuna, nella favole il bene trionfa (quasi) sempre.

Il Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello

Un vero e proprio viaggio nel passato in un mondo fatto anche di tradizioni antiche come l'affascinante pigiatura dell'uva in cui i bambini entrano nel tino per schiacciare i chicchi e ottenere il mosto.

Il Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello

Ma non solo. Tra le varie attività proposte, irrinunciabile la visita al castello che aggrappato ad un picco roccioso si estende su tre lati di un affascinante orrido.

Il Castello di Gropparello

Il Castello di Gropparello

Stanza dopo stanza la guida racconta gli anni delle battaglie, le tecniche di guerra e le storie di dame e cavalieri, amori e tradimenti.
Un viaggio nella storia reale e in quella leggendaria perchè in un castello che si rispetti non può non esserci almeno un fantasma...

Un giorno oltre le soglie del tempo, uno straordinario viaggio per tutta la famiglia per divertirsi e imparare giocando.

Links e informazioni pratiche:

Il Parco delle Fiabe al Castello di Gropparello è aperto tutte le domeniche e festivi dal 18 marzo al 18 novembre. È preferibile chiamare il parco per informarsi sugli orari dell'avventura che si svolge più volte durante l'arco del giorno (ultima avventura ore 16.00).
I bambini sono accompagnati dai genitori.
I bambini partecipano alla battaglia subito dopo il percorso nel bosco. Al termine dell'avventura riceveranno la meritatissima pergamena con l'investitura di Cavalieri.
Tutte le domeniche di settembre i bambini possono pigiare l'uva nei tini alla Festa dell'Uva.
Per altri eventi visitare il sito ufficiale.
La visita al castello è compresa nel prezzo del biglietto.
La storia del castello di Gropparello
Dove dormire:
Hotel Leon d'Oro
Un piccolo gioiello dall'atmosfera elegante e accogliente. Favoloso il ristorante, gentilissimo tutto lo staff.
Cani ammessi.

 

Photo Credits: mammagiramondo.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (3)

Giovanna468 (Napolig)
Nov. 5, 2012, ore 19:47

sembra davvero di vivere una fiaba

Piccola63
Gen. 6, 2013, ore 14:43

vi assicuro che e' bellissimo..come tutta la zona e altri castelli circostanti...sono della zona!!!

Robertissima
Ott. 21, 2013, ore 11:28

Questa gita mi sembra veramete carina per tutta la famiglia

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.