Fiori di zucca al forno

INGREDIENTI
  • Ingredienti per una decina di fiori di zucca:
  • 10 fiori di zucca
  • 150g di farina
  • 150ml circa di acqua minerale frizzante
  • Alice (se piacciono)
  • Olio d'oliva
  • Sale e pepe
INFORMAZIONI UTILI

PROCEDIMENTO

Non finirò mai abbastanza di ringraziare Cristiana per avermi dato questa ricetta della madre.

Qui a Roma i fiori di zucca sono molto comuni, si fanno principalmente fritti e sono davvero una bontà! Ma mica possiamo sempre prepararli in questo modo... Ecco che allora, per avere un risultato piacevole e croccante, li possiamo preparare al forno con una pastella saporita.

In casa mia vengono consumati anche come aperitivo o spezzafame, le bambine piccole li adorano e le grandi apprezzano le qualità della ricetta (pochi grassi).
E poi ci pensate che sono dei fiori? È bello far notare ai nostri figli la loro particolarità di essere commestibili.

Come i fiori di zucca, ci sono tanti altri fiori che comunemente possiamo mangiare... a voi ne vengono in mente alcuni? Quali mangiate più frequentemente? Vi è mai capitato di organizzare un menù con i fiori?

Dai dai, facciamo una bella chiacchierata a proposito, aspetto vostri commenti!

Procedimento:

Pulite i fiori aprendoli, asportando il pistillo e la parte dura alla base, lavateli velocemente sotto l'acqua corrente e asciugateli con un tovagliolo di carta.
Preparate la pastella mescolando la farina con l'acqua minerale, salate, pepate e immergete bene ad uno ad uno i fiori ricoprendoli da entrambi i lati.
Versate un po' di olio di oliva su un foglio di carta da forno, adagiate ben distesi i fiori di zucca formando un unico strato (effetto tipo pizza), condite ancora con un filo di olio, aggiungete se vi piacciono le alici per insaporire e cuocete a forno caldo, circa 200°, per circa 10/15 minuti, fino a che non inizieranno a cambiare colore e a diventare croccanti.
Tagliateli in striscioline e servite caldi, tiepidi e sono buoni anche freddi!

 

Photo Credits: tempodicottura.it

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Nooooooo, che delizia!!!!!! È tutta estate che desidero i fiori di zucca, ma li ho sempre e solo pensati fritti, quindi, tra la puzza e l'idea del fritto in sé, finora avevo rinunciato...

Sicuramente in questo modo abbiamo piatto leggero! La pastella preparata con sola farina e acqua (frizzante per la croccantezza) è una garanzia in più di poco calorico.

Aggiungere le alici, aggiunge calorie ma anche nutrienti. Oltre ai vantaggi del pesce azzurro (grassi utili per lo sviluppo dei nostri bambini), può essere un modo per far mangiare più pesce a tutta la famiglia... dovremmo metterlo tra i buoni propositi per l'imminente stagione autunno-inverno: più pesce per tutti!!!!

Con le alici diventano un piatto perfetto abbinato semplicemente con un insalata mista e un pezzo di pane; oppure, senza alici, possono essere una merenda perfetta, provatela anche dolce: invece di sale e pepe, aggiungete un po' (poco) zucchero!

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (22)

Anto92
Set. 24, 2012, ore 18:05

Buoni!!!! anch'io li preferisco fritti ..però proverò a farli al forno....

Manulu
Ott. 10, 2012, ore 16:37

Che bella idea!! E pensare che io evito sempre di prendere i fiori di zucca perchè non amo il fritto... Questa è un'ottima alternativa!

Friederike (Roma)
Ott. 23, 2012, ore 13:41

Io li riempio con ricotta, cipolle e fagiolini lessi e tritati,patate schiacciate uova e parmigiano, e li inforno con un filo di olio.Sono buonissimi!

Friederike (Roma)
Ott. 23, 2012, ore 13:41

Io li riempio con ricotta, cipolle e fagiolini lessi e tritati,patate schiacciate uova e parmigiano, e li inforno con un filo di olio.Sono buonissimi!

Atrebor7
Ott. 23, 2012, ore 15:38

Non sapevo proprio che si potevano fare anche al forno: grazie per la ricetta!

Galy56
Ott. 24, 2012, ore 09:11

eccezionale!!!! non avevo mai pensato alla cottura in forno! potrei aggiungere anche la mozzarella (dentro ai fiori) che, di solito, quando friggo scappa e scoppia da tutte le parti!!! grazie dell'idea!!!

Giovanna468 (Napolig)
Ott. 27, 2012, ore 17:09

ottimi li ho assagiati e sono molto piu gustosi di quelli fritti, perchè non si avverte molto il sapore dell'olio.

Franca C
Apr. 12, 2013, ore 14:12

Anche io li ho mangiati sempre (raramente) fritti,ora che ho visto questa ricetta proverò a prepararli al forno!!!!!!

Susy(70)
Giu. 1, 2013, ore 17:45

Meraviglioso ! L'anno scorso ne raccoglievo anche 40 al giorno nell'orto , e ne ho regalati tanti perche' non sapevo piu' come usarli! Li ho anche congelati con la pastella ! Ma questa soluzione e' proprio bella ! Grazie.

Consuelo25 (Gallarate)
Set. 22, 2013, ore 16:52

Ottima idea, anch'io ho sempre evitato di farli per via dell'odore di fritto che rimane in cucina, al forno sono ottimi.... anche con della mozzarella di bufala all'interno

Robertofix
Ott. 19, 2013, ore 16:25

MI SA CHE SONO MOLTO PIU LEGGERE DI QUELLE FRITTE CI PROVIAMO....

Mimosin
Dic. 10, 2013, ore 14:31

anche fritti sono ottimi.ripieni con ricotta e prosciutto

chiara
Giu. 12, 2014, ore 16:19

Ma se non si usa l'acqua frizzante va bene lo stesso?

Nicoletta
Lug. 6, 2014, ore 12:06

Tutte le novità' in cucina mi intrigano

Catia79
Lug. 10, 2014, ore 15:29

No no, io metto un goccio di birra al posto dell'acqua frizzante, sentite che croccantezza!!!!!!!!

Soniae
Lug. 21, 2014, ore 17:15

mmmmmmmmmmmmm................che delizia

PIPPO
Lug. 21, 2014, ore 18:54

OTTIMA IDEA. LI DEVO PROVARE.

PIPPO
Lug. 21, 2014, ore 19:01

VA BENE ANCHE CON UN CUBA LIBRE?

Bimbieasy.Blogspot.Com
Ago. 21, 2014, ore 21:57

ho sempre fatto le frittelle.. provero!

Irene52
Feb. 24, 2015, ore 23:11

Ottima idea quando è stagione me ne regalano sempre,e io so farli solo in pastella e poi fritti.Appena possibile provero così:Mi sembra anche più veloce_Grazie grazie.Irene

Irene52
Feb. 24, 2015, ore 23:22

Ho salvato la ricetta,così non mi dimentico!!!!Ciao Irene

Irene52
Lug. 6, 2015, ore 00:20

Ho fatto i fiori di zucca al forno sono buonissimi!!!!!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.