Pasta fredda di mare

INGREDIENTI
  • Ingredienti per 4 persone:
  • 3 o 4 totanetti piccoli (o calamari)
  • 200g circa di gamberi puliti
  • 5 o 6 pomodorini maturi
  • Aglio
  • Pesto al basilico (basilico, pinoli e olio)
  • Pasta q.b. (io calcolo 40gr per i bambini e 70 gr per gli adulti)
INFORMAZIONI UTILI

PROCEDIMENTO

A volte è bello coinvolgere i nostri figli anche oltre alla ricetta; in questo caso dopo aver preparato la pasta con il suo condimento, ho chiamato le bambine ed ho chiesto se sapevano fare una barchetta con la carta.

Se avessero fatto a me e ai "ragazzi" della mia generazione questa domanda, avremmo risposto naturalmente tutti di si, vero? Invece mi sono accorta che sono bastati una ventina (lo so, non sono pochi) di anni in meno per dimenticare questi semplici gesti, e per non giocare più quindi con le barchette e gli areoplanini di carta :(

Mi è capitato di verificarlo durante un laboratorio per mamme e bambini, in pochissimi sapevano ricavare questi giochi di carta.

Io alle mie bambine l'ho voluto insegnare, e quanto si sono divertite! Ne abbiamo fatte di ogni forma e colore e poi le abbiamo anche messe a galleggiare...

Dopo questa esperienza di gioco insieme, abbiamo avuto subito l'idea di farle anche con la carta da forno per contenere il nostro pranzo. In fondo era una pasta fredda di pesce, niente di più adatto per essere presentato in questo modo.
Ci è piaciuto molto portare in tavola questi "contenitori galleggianti" nei nostri piatti, ed è piaciuto anche al resto della famiglia!

Procedimento:

In una padella rosolate l'aglio con l'olio, aggiungete i totani tagliati a fettine, dopo circa 10 minuti saranno cotti (sentite se sono teneri), unite i gamberi e cuocete solo per il tempo necessario (molto poco per non farli indurire). Intanto mettete a cuocere la pasta al dente, quando è pronta aggiungete acqua fredda nella pentola per fermare la cottura e scolate. Versatela in una ciotola, condite con olio crudo, il sugo di pesce, il pesto al basilico e i pomodori tagliati a cubetti privati dei semi e dell'acqua di vegetazione. Servite tiepida o fredda.

 

Photo Credits: tempodicottura.it

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Pesce, pesce, pesce!!! Grazie natalia per la ricetta e per l'idea originale di presentarla! Spesso basta così poco per stuzzicare l'appetito dei nostri bambini, o per evitare che rifiutino a priori di assaggiare "qualcosa" con il pesce.

Spesso per noi mamme è anche difficile cucinare il pesce (parlo delle mamme che per loro sfortuna non vivono in zone di mare): poca familiarità, odore non gradevole... ma dobbiamo un po' sforzarci! Parlo anche per me che faccio davvero fatica a cucinare qualcosa in più del semplice filetto di pesce nel forno!

Sicuramente il mare è un'ottima occasione per approfittarne e per fare il super pieno di grassi "buoni" del pesce! Per aumentare la mediterraneità della nostra dieta!

Gustoso, colorato e nutriente! Questo piatto può essere accompagnato da un buon pieno di frutta: magari una bella fetta di anguria... anche quella sembra una barchetta!

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (4)

Anto92
Ago. 26, 2012, ore 13:56

Appetitevole!!!!!!!!!!

Cristina677 (Napoli)
Set. 6, 2012, ore 17:02

provero!

Anto92
Set. 22, 2012, ore 16:51

Io l'ho preparata naturalmente l'ho anche mangiata ....buona!buona!buona!!!!!!

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 6, 2012, ore 15:41

buona i mai figli adorano il pesce

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.