Ritratto di famiglia

Il valore della famiglia per una crescita sana e armoniosa del bambino è indiscutibile.

L'affettività, i legami, gli scambi e il confronto sono componenti fondamentali per rappresentarsi un ordine delle cose, base ferma delle future relazioni e dei percorsi di vita che i figli faranno anche senza di noi. Non ultimo, il senso di appartenenza, la connessione con le proprie radici attiva una forza interiore che sospingerà sempre, anche nelle scelte autonome e nei voli indipendenti, i nostri figli.

Dare solidità al prima, aiuta a librarsi leggeri dopo.

Non è mia, né particolarmente originale, l'immagine dell'albero frondoso che gode del vento solo se ha grosse e piantate radici che gli permettono di non subirne gli schiaffi, la potenza talvolta distruttiva della natura, del "fato", della vita stessa. Ma è un'immagine decisamente efficace.

È pur vero che le famiglie son spesso sparpagliate, per l'Italia o addirittura per il mondo, e i nuclei famigliari, oggi, rischiano spesso di rimanere ristretti nella propria formazione di ultima generazione, perdendo l'apporto di quelle precedenti.

Spetta a noi genitori coltivare i legami col passato, quello che ha nutrito noi, prima, e che può continuare a tessere un dialogo con il futuro di cui siamo artefici.

Conservare alcune tradizioni e cercare la condivisione con momenti di riunione può rappresentare un impegno gravoso, inserito nelle rutilanti vite che conduciamo, ma il dono che ne risulta ai nostri figli è incommensurabile.

Inoltre possiamo realizzare coi nostri figli un "Album di famiglia": un'attività creativa, un gioco "istruttivo" e un dono per i nostri bambini.

Ritratto di famiglia

Non solo, può diventare anche un'idea regalo per i nonni che festeggiano un ennesimo anniversario o per gli zii che si sposano a breve.

Dobbiamo semplicemente stampare alcune fotografie che ritraggono la nostra famiglia: tutti i parenti importanti e i componenti a cui ci sentiamo uniti. E poi coi nostri bimbi – sin da piccolini possono partecipare a questo gioco creativo – metterle in ordine e incollarle su fogli, semplicemente rilegati con filo di lana. Se sanno già scrivere possono provvedere loro a compilare le didascalie, altrimenti possiamo farlo noi, con il loro aiuto.

La scelta delle foto è risolutiva: possiamo creare la storia della nostra famiglia, aggiungendo anche le immagini dei luoghi in cui si è vissuto, andando a ritroso fino agli avi di cui si ha memoria, oppure restringere il campo.

Una volta pronto, sarà inesauribile fonte di aneddoti e racconti e qualcosa che i bambini, orgogliosi, vorranno mostrare a chiunque varchi la porta di casa: "Questa è la mia famiglia!"

 

Photo credits: 
ohsohappytogether
Valerie Reneé

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

COMMENTI (7)

Nikolau
Mag. 30, 2012, ore 15:16

bellissima idea anche per parlare di storia in generale

Caia Coconi
Mag. 30, 2012, ore 22:18

son contenta che ti piaccia!
credo che sia un'idea molto versatile di gioco e parole con i bambini.
si puo' creare l'album delle vacanze, quello della scuola, quello dello sport, insomma... ogni volta che c'e' qualcosa da ricordare e da raccontare!

Rita187
Giu. 19, 2012, ore 12:34

E' una buona idea. Con il passare del tempo è giusto fare di questi album affinchè i bambini si ricordino del passato dei loro cari.

Caia Coconi
Giu. 19, 2012, ore 14:15

si, e poi, sara' che pure io sono a cui piace molto andare a ritroso, ma e' un'attivita' che mi paice tanto fare coi bambini: sedermi e ricordare con loro :)

[email protected]
Lug. 3, 2013, ore 19:05

veramente ottima come idea............

Robertofix
Ott. 18, 2013, ore 17:36

buona questa idea serve anche a far vedere con foto come eravamo e come siamo diventati...

Robertofix
Ott. 18, 2013, ore 17:36

buona questa idea serve anche a far vedere con foto come eravamo e come siamo diventati...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.