Alsazia: meta ideale per una vacanza in famiglia

INFORMAZIONI UTILI
Destinazione

Alsazia - Mulhouse

MAPPA

In realtà quasi tutte le mete sono potenzialmente adatte a trascorrere una vacanza in famiglia. Mari, montagne e città da scoprire, vivere, esplorare, con la mente e con il cuore aperti alla conoscenza, alle tradizioni, alla voglia di scoprire, imparare, conoscere, condividere con chi si ama un suono, un profumo, una musica, una voce, un sapore, un momento unico. E’ anche vero però, che esistono alcune destinazioni che sembrano fatte apposte per accontentare grandi e bambini, luoghi  insomma, a misura di famiglia.
Oggi vorrei parlarvi di una regione straordinaria, un angolo fatato di Francia che abbiamo scoperto qualche anno fa.
Da allora, ogni volta che capita di passare da quelle parti ci fermiamo almeno una notte in uno di quegli incantevoli villaggi traboccanti di singolari case a graticcio che sembrano uscite da un libro di fiabe.
E ripercorriamo ancora quella strada, circondata da infinite distese di vigneti, lentamente, per scoprire di volta in volta qualcosa di nuovo...

l'Alsazia 

L’Alsazia

Da Mulhouse a Strasburgo l’Alsazia è bella tutta.
Lasciate da parte le autostrade e imboccate la straordinaria route des vins, la strada dei vini circondata da un’infinità di vigneti che vi porterà lentamente di village in village. Tutti semplicemente incantevoli ma con qualcosa di unico e diverso. Un castello, una storia, una leggenda, un museo, un parco, innumerevoli attrazioni capaci di accontentare davvero tutti i gusti.
Le dimensioni ridotte di questa regione vi permettono di stabilire una base fissa (in zona Colmare) e muovervi agevolmente giorno dopo giorno alla scoperta di questo sorprendente territorio.

Mulhouse

Un centro storico incantevole fatto di facciate colorate e case medioevali e soprattutto un museo perfetto per tutti coloro che amano qualsiasi mezzo di trazione con o senza veicoli che debba viaggiare da una ad altra località di servizio. La città dei treni è un grande museo di 6000mq² dove troverete treni di ogni tipo. Fermi o in movimento, piccoli o grandi. Un viaggio attraverso la storia ferroviaria francese di questi due secoli.

città dei treni

È possibile salire su alcuni modelli e osservarne altri da fuori. I personaggi animati, i suoni, la musica, i filmati rendono la visita davvero realistica, interattiva e interessante per tutte le età.
E naturalmente c’è una sala con lunghi binari e trenini in movimento.Una meta speciale per piccoli e grandi viaggiatori.

città dei treni 2

Cité du train
2, rue Alfred de Glehn
68200 Mulhouse
Tel : 03 89 42 83 33
All’esterno trovate un grande parcheggio gratuito.
All’interno dell’enorme museo trovate un bar e un Ristorante.
All'ingresso un piccolo ma interessante negozio di libri e gadget sui treni.
Alla biglietteria viene consegnato ai bambini un libretto con adesivi e attività. Teoricamente a partire dai sette anni ma insistete per averlo anche per i più piccoli. Si divertiranno.

Colmar

Probabilmente la più famosa delle cittadine alsaziane e non è solo l’affascinante colombage delle case a graticcio e renderla un luogo magico.
Sono le leggende racchiuse nelle facciate e nei portoni, le insegne in ferro battuto, le vetrine traboccanti di deliziose specialità e poi quel fiume dove perdersi nei giochi di luce e nei riflessi dorati. Non perdetevi un giro in barca lungo la Petite Venise, visitate il Museo del giocattolo e andate a vedere la statua della libertà che si trova all’ingresso Nord della città.

l'Alsazia 2

E’ proprio a Colmar infatti che vide i natali Auguste Bartholdi grande scultore tra le cui opere spicca appunto la Statua della Libertà americana. Pensate che la statua è stata completata in Francia nel 1884 e trasportata fino a New York sulla fregata francese "Isere" scomposta in ben 350 parti. Per commemorare il centesimo anniversario della sua morte il 4 Luglio 2004 fu invece inaugurata a Colmar una Petite statue de la liberté che sebbene più piccola ha pur sempre il suo fascino!

Link:
Museo del giocattolo

La Montagna delle scimmie

Poco distante da Kintzheim si trova un parco straordinario dove centinaia di scimmie sono libere di muoversi, avvicinarsi, saltare, dormire, nuotare, arrampicarsi.
Si tratta di un luogo di studio e  di protezione di una specie considerata purtroppo a rischio estinzione. Molte delle scimmie che vivono qui vengono poi reintrodotte nel loro habitat naturale in Marocco. I visitatori sono liberi di muoversi all’interno del Parco adottando delle semplici precauzioni.

La montagna delle scimmie

All’ingresso vengono distribuiti dei pop corn che i bambini possono dare alle scimmie. Assolutamente da non perdere.
Link:
Montagne des singes
Subito fuori dal Parco un grande prato ed un'area attrezzata per i pic nic, un parco giochi ma anche un self service per panini, dolci, gelati, bibite.

Riquehwir

Riquewihr è senz'altro uno dei paesi più turistici di questa regione, ma lo è a ben ragione. Un vero gioiello di strade, case curatissime che con i loro colori pastello attirano gli sguardi ammirati, piccoli negozietti che spuntano qua e là e da cui non si riesce a venir via senza aver comprato qualcosa.

L'Alsazia 3

Perdetevi tra le strade, visitate una cantina, assaggiate il Kougelhopf (una sorta di pane dolce) e raccontate ai bambini la sua leggenda. E se avete il coraggio, visitate il negozio delle streghe, un vero viaggio nel brivido!

Hunawihr e il Parco delle cicogne e delle lontre

A due passi dall’incantevole borgo di Hunawihr il Parco delle cicogne e delle lontre è soprattutto un centro di reintroduzione per la salvaguardia di queste specie.  

L'Alsazia 4

Un luogo incredibile dove ammirare questi leggendari animali.

l'Alsazia 5

Link:
Parco delle cicogne e delle lontre 
Ma non è finita qua perchè l’Alsazia è davvero ricca di attrattive. Dal Museo delle scienza di Strasburgo alla sua affascinante cattedrale, dalle cantine dove sorseggiare buon vino ai labirinti per bambini, senza contare i castelli dove salire sulle torri o ammirare le spettacolari esibizioni dei falconieri.
Tutto questo insieme alla natura da cui è circondata, all’ottimo cibo e ai paesaggi fatati la rendono davvero una regione ideale per andare unitamente alla scoperta di un incantevole angolo di mondo.
E voi cosa mettereste nella lista delle mete per famiglie?

 

Photo Credits: mammagiramondo.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Vacanze con bambini

Vedi anche

COMMENTI (2)

Chabha_L
Mag. 24, 2012, ore 12:59

bellissima regione!

Daniela Celli
Mag. 24, 2012, ore 13:05

@Chabha: si , assolutamente meravigliosa!

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.