Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

L'ecologia è sicuramente uno degli argomenti più sentiti degli ultimi anni. Credo che chiunque sia ormai sensibile all'importanza del riciclo. Ma forse non tutti pensano al fatto che, ben prima di ri-utilizzare, si può compiere un'azione molto più ecologica: il non-uso.

Certo, rispetto a prima molti più oggetti sono reperibili nei negozi: non è difficile cadere in tentazione e portare a casa qualcosa di pronto, confezionato.
Fermatevi però un attimo a pensare: non avreste potuto creare voi stessi molte delle cose che avete invece acquistato? Decorazioni, oggetti, soprammobili. Costruendoli in casa potreste unire la soddisfazione di aver creato qualcosa con le vostre mani al fatto di non aver comprato nulla di confezionato e non avere quindi contribuito ad immettere sul mercato altro materiale da smaltire in seguito.

Questo, poi, è il momento giusto; con giornate sempre più lunghe e l'arietta tiepida che entra dalle finestre, la primavera fa sentire la voglia di rinnovare la casa con qualche nuovo oggetto e regalarle un tocco più fresco prendendo molti spunti che arrivano dalla natura.

Basta osservarla e far caso ai sorprendenti cambiamenti quotidiani di questi giorni per avere nuove idee. Ecco a cosa abbiamo pensato noi: quando ero piccola e andavo alla scuola elementare, la maestra ci aveva insegnato a far crescere unpiantina di fagioli in un batuffolo di cotone. Perché allora non provare ad utilizzare il cotone anche in altri modi, dato che può prendere qualsiasi forma? Così è nata l'idea della palla di erba.

Potete crearla in questo modo:

1) Procuratevi: dell'ovatta, dei semi di erba, una retina (va benissimo quella delle confezioni di limoni o altra frutta), dello spago e una bacinella piena d'acqua;

Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

2) Prendete un po' di cotone e create una sfera delle dimensioni che volete;
3) Avvolgete la sfera nella retina e fermatela in un punto con lo spago, lasciando i due lembi lunghi (serviranno per appendere la sfera);

Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

4) Stendete i semi di erba su una superficie piana (che si possa bagnare);

5) Immergete la palla di ovatta nell'acqua e poi appoggiatela in ogni punto sui semi che avete steso;

Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

6) Appendete la sfera usando i lembi dello spago.

Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

Ora non vi resta che avere molta pazienza. La natura deve fare il suo corso e potrebbero volerci settimane per vedere l'erba spuntare. Ma una volta che accadrà la soddisfazione sarà molta.

Tutorial per decorazioni green: la palla di erba

Non avrete un banale oggetto decorativo, ma qualcosa di ecologico, personalizzato e, soprattutto, vivo.

 

Photo Credits: 
lamargheritaeillappio.blogspot.com
\/\/ander
Corey Holms

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

Vedi anche

COMMENTI (10)

Daniela Celli
Apr. 13, 2012, ore 11:55

Paola è una meraviglia!! Noi quest'anno abbiamo piantato fiori e verdura, giocato a creare mini giardini tascabili e analizzato la crescita dei fagioli... :-) ma questa tua idea è favolosa!!

Paola Traspedini
Apr. 13, 2012, ore 11:59

grazie daniela!!! beh, di cose ne avete fatte, eh? sei prontissima per realizzare anche questa ;) un abbraccio

Friederike (Roma)
Ott. 23, 2012, ore 14:04

Spettacolare! metteremo subito in pratica!

Manulu
Nov. 7, 2012, ore 14:19

nooo!!! Ma è bellissimo!!! Non ci avrei mai pensato! :-)

Nikolau
Nov. 30, 2012, ore 08:54

davvero bellissimo

Paola Traspedini
Nov. 30, 2012, ore 08:58

provateci!!! :)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 7, 2012, ore 15:18

e' bellissimo da provare sicuramente

[email protected]
Lug. 18, 2013, ore 19:25

splendida idea ......veramente originale !!!!

Consuelo25 (Gallarate)
Set. 6, 2013, ore 14:40

Proprio una bella idea e anche il risultato è molto bello dalla tua foto! Da fare sicuramente!

Robertofix
Ott. 14, 2013, ore 11:38

UNA VOLTA VENDEVANO LE TESTE NON MI RICORDO BENE MA FACEVANO CRESCERE I CAPELLI D'ERBA PER POI TENERLI TAGLIATI BELLOO..

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.