Tutorial per girandole decorative

I preparativi per la festa continuano! E, visto che tutta la casa, insieme a noi e ai nostri bambini, merita una veste festaiola, abbiamo pensato di addobbarla con le girandole. Sono veloci e facili da realizzare, anche per bimbi più piccoli.

Le nostre non saranno le semplici girandole in cartoncino: saranno arricchite dai tessuti che tanto ci piacciono e da qualche decorazione.

Se volete crearle, procuratevi:

1) dei cartoncini colorati, dei tessuti, della carta crespa;
2) dei bastoncini di legno (si trovano nei colorifici o nei centri fai-da-te);
3) delle puntine plastificate;
4) qualche decorazione (come i fiorellini che si usano per le bomboniere, usati per i cappellini - il tutorial è qui)

Tutorial per girandole decorative

La cosa migliore sarebbe, giocando come sempre con i colori, riprendere quelli dei cappellini che abbiamo (spero, avete!) realizzato per la festa. In questo modo, potete allestire una tavola dove mettere tutto il materiale che avete preparato e l'insieme, se i colori e le decorazioni vengono ripresi, risulterà omogeneo.

Passiamo al procedimento:

Tagliate un quadrato delle dimensioni che volete usando i cartoncini.

Tutorial per girandole decorative

Sovrapponete poi il tessuto (o la carta crespa a contrasto) che volete abbinare, tagliate un quadrato delle stesse dimensioni e incollatelo al cartoncino;

Tutorial per girandole decorative

Partendo dagli angoli, fate dei tagli verso il centro, senza arrivarci (lasciando quindi uno spazio centrale);

Tutorial per girandole decorative

A questo punto, prendete quattro lembi alternati (cioè, uno sì e uno no), ripiegateli verso il centro sovrapponendoli (si vedrà il tessuto che è stato incollato dietro al cartoncino) e fermateli con una puntina.

Tutorial per girandole decorative

Bloccate il tutto infilando la parte della puntina che spunta dietro la girandola in una bacchetta di legno.

Tutorial per girandole decorative

Tutorial per girandole decorative

Il gioco è fatto... ma, per rendere le girandole originali, manca ancora un piccolo tocco: usate le decorazioni che più vi piacciono (anche dei piccoli pon-pon) e mettetele al centro della girandola, coprendo la puntina.

Noi abbiamo utilizzato, come dicevo sopra, i fiorellini di carta. Secondo me, con questo piccolo accorgimento, l'effetto cambia molto e trasforma la girandola in un oggetto divertente ma anche molto decorativo.

Tutorial per girandole decorative

E sapete cosa vi dico? Credo proprio che rimarranno in giro per la casa anche dopo la festa. Le userò per abbellire i miei vasi, per esempio, come si vede dalla foto :)

Tutorial per girandole decorative

In estate, poi, queste girandole diventeranno gli oggetti ideali per arredare il giardino o il balcone di casa (visto che avrete molti più vasi a disposizione).

Ma ora lascio la parola (e l'azione) a voi! Buon lavoro!

Anzi, buon divertimento... ci vediamo alla festa! Da noi o da voi? :)

 

Photo Credits: lamargheritaeillappio.blogspot.com

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

Vedi anche

COMMENTI (4)

Susyy1972
Ott. 23, 2012, ore 11:16

sono carine per la prossima primavera

[email protected]
Apr. 14, 2013, ore 18:02

L'idea di ricoprirli con la stoffa gli dà quel tocco in più......

Consuelo25 (Gallarate)
Set. 5, 2013, ore 22:13

sempre attuali...un ever green

Robertofix
Ott. 17, 2013, ore 20:40

se le vede mio marito siamo rovinate si mette subito a farle lui le adora,,,...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.