Polpettine di ricotta al pomodoro

INGREDIENTI
  • 200g di ricotta di mucca
  • 60g di parmigiano grattuggiato
  • 60g di pane grattugiato
  • 2 uova
  • 800g di pomodori pelati o passata
  • 2 spicchi d'aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
INFORMAZIONI UTILI

PROCEDIMENTO

Ecco un vero e proprio confort food che ha un gran vantaggio: è leggero e non ci fa sentire in colpa per averlo mangiato.

Alle mie bambine piacciono moltissimo queste polpettine al sughetto di pomodoro, le facciamo quando ci vogliamo coccolare, con semplicità e senza fatica.

A volte basta davvero poco per rasserenarci magari da una giornata tormentosa e piena di impegni, questa preparazione è stato un "regalo" di un'amica calabrese, me ne parlò così senza dare importanza, ma solo di come nella sua semplicità questo piatto conquistava tutti nella sua famiglia e di come spesso era richiesto. La stessa cosa capita ora nella mia famiglia e davanti a questo piatto siamo davvero tutti felici, e quando sei persone su sei gradiscono direi che è proprio un bel successo!

Preparazione:

Se volete coinvolgere i vostri bambini chiamateli, ci sono lavoretti anche per loro: in una ciotola capiente fate amalgamare con un bel cucchiaio di legno la ricotta con il formaggio, le uova sbattute, il prezzemolo tritato. Aggiungete il pane raffermo grattugiato alla ricotta un po' alla volta, ora regolatevi voi, fino a quando non avrete ottenuto un composto morbido ma compatto che si possa ben lavorare, salate e pepate se volete.
Mentre i vostri bambini prepareranno le polpettine aiutandosi magari con due cucchiaini voi potete fare il sugo del pomodoro: rosolate l'aglio con l'olio, aggiungete i pomodori passati e fate cuocere alcuni minuti per insaporire. Tuffate le polpette nel sugo caldo, meglio se riuscite a coprirle completamente, fate cuocere per 5/10 minuti e sarà tutto pronto.
È un piatto buono anche freddo, ottimo da servire anche per una cena in piedi e da offrire ad amici vegetariani.

I CONSIGLI DELLA NUTRIZIONISTA FRANCESCA
Francesca

Questa ricetta è una bellissima idea: per i piccoli è un modo comodo di mangiare perché le polpettine sono molto morbide, per i grandi è sempre un successo!

Se pensiamo di utilizzare questa ricetta per la preparazione di un piatto unico possiamo servire 6-8 polpettine per ognuno.

Per avere un pasto bilanciato nei vari nutrienti manca la parte di carboidrati complessi, quindi potete raccogliere tutto quel gustoso e antiossidante sughetto (il pomodoro è ricco di licopene... ne parleremo) con un pezzo di pane. Ebbene sì! Potete farlo! E questo soddisfa grandi e piccini :) ...a patto che usiate pane con tanti cereali diversi, magari con semi interi!
Oppure potreste aggiungere una piccola porzione (mezza porzione rispetto al solito) di pasta o riso con 3-4 polpettine.

Per completare il pasto aggiungete una porzione di frutta, ricordate i frutti di stagione (arance, mela, pera, mandarini, kiwi).

Abbondate pure con il pomodoro e rileggete il tip sulla ricotta!

ARGOMENTI TRATTATI

Ricette per bambini

Vedi anche

COMMENTI (6)

[email protected]
Set. 6, 2012, ore 15:50

non vedo l'ora di prepararle alla mia "polpettina"!!!!!!!!!!!!!!!

Irene52
Dic. 23, 2012, ore 11:12

come al solito provo a farle ma con una modifica:nel sughetto mettero un pizzico di origano

Lollon
Mag. 30, 2013, ore 18:09

ottime

[email protected]
Lug. 8, 2013, ore 19:16

buone e leggere .............devo proprio farle .

Francescagialdini
Ago. 12, 2013, ore 22:38

devo provarle subito

Robertofix
Ott. 23, 2013, ore 14:12

BISOGNA PROVARLA SUBITO

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.