Ciotoline autunnali

Autunno. Quanto ci regala la natura in questa stagione! Basta fare pochi passi in un prato per trovare tanti piccoli grandi tesori: foglie dai mille colori e dalle mille forme, ghiande, semi originali e decorativi come quelli dell'acero.
E, visto che io e Francesco non sappiamo non portarci la natura in casa, ogni anno, in questo periodo, raccogliamo un cesto pieno di questi doni e ci inventiamo qualche decorazione in cui possiamo utilizzarli.

Questa volta abbiamo creato un centro tavola affiancando candele e fiori di stoffa a tutti i piccoli tesori che abbiamo raccolto. Non abbiamo dato importanza alla disposizione degli oggetti perché il bello di questo centro tavola è proprio il poter affidare ai loro colori e alle loro forme la creazione di una composizione armoniosa.

Se l'idea vi piace e volete realizzare questa decorazione per la tavola, lasciate quindi che i vostri bambini dispongano liberamente sulla tavola i piccoli oggetti che hanno trovato in giardino o al parco. La tavola sarà speciale con i colori dell'autunno e la fantasia dei vostri bambini!

Ma non finisce qui...
Francesco ed io crediamo che qualsiasi regalo di Madre Natura sia un prezioso porta-fortuna. Per questo, i nostri piccoli tesori diventano sempre un bellissimo dono da offrire agli ospiti che vengono a trovarci.

Vi suggeriamo un'idea per confezionarli:
Potete ritagliare dei pezzetti di tessuto da vecchie maglie o lenzuola colorate (se siete impossibilitate a procurarvi del tessuto, potete utilizzare della carta da regalo o da pacco) e con questi avvolgete le ghiande o i semi che volete regalare.
Se in casa avete dei sacchetti o se sapete cucirli voi, potete inserirvi i doni e poi avvolgerli nel tessuto (o nella carta).
Un'alternativa può essere la carta colorata che avvolge alcuni tipi di biscotti artigianali o quella degli amaretti.
Poi prendete nastri o passamanerie; sceglieteli lunghi e grandi (alti qualche centimetro) e quindi volutamente sproporzionati rispetto ai piccoli pacchettini.

I regali che avete preparato possono diventare anche dei segnaposti a tavola, se aggiungete un biglietto con il nome o l'iniziale del vostro ospite.
Posizionateli al centro dei piatti, lasciando che i grandi nastri sporgano creando un bell'effetto scenografico.

Vedete? Bastano poche ghiande e/o pochi semi per avere un originale centro tavola, dei regali porta-fortuna per i vostri ospiti, dei segnaposti e... qualche ora trascorsa su un prato con i vostri bambini cercando i piccoli doni da offrire (e questa è, senza dubbio, la parte più bella!).

Paola e Francesco

ARGOMENTI TRATTATI

Lavoretti per bambini

Vedi anche

COMMENTI (3)

Maria Elisa12 (Roma)
Dic. 7, 2012, ore 15:20

bella idea

[email protected]
Lug. 2, 2013, ore 19:37

complimenti a tutti e due ,è proprio una bella idea..............

Robertofix
Ott. 14, 2013, ore 11:34

VERAMENTE BELLO...

COMMENTA


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: Se non sei registrato i tuoi commenti saranno soggetti a moderazione.