LE DOMANDE DEGLI UTENTI

Cucina

Mi insegnate a fare in casa le patatine delle buste?

Scritto da claudia favero 3 febbraio 2012

Sono curiosa di provare e vedere se mi vengono, ma non so bene come farle, l’ultima volta si sono attaccate tutte tra loro :(

RISPOSTE (2)

Ermenegilda De Vitis
Feb. 3, 2012, ore 12:59

R. Prova con questa ricetta (sembra che il segreto stia nel cuocerle con l’aceto prima di friggerle e poi non versarle tutte insieme nell’olio ma limitarsi a metterne circa un terzo e girare continuamente):
1 – Scolate le patate e asciugatele. Unite l’aceto diluito con l’acqua in una pentola capiente. Fate bollire a fuoco alto. Aggiungete le patate e cuocete per tre minuti. Scolate le fette di patate e spargetele su un tovagliolo o un foglio di carta da forno. Lasciate asciugare per cinque minuti, spostate le patate in modo che si asciughino prima.
2 – Nel frattempo, scaldate l’olio in un grande wok (la pentola di origine asiatica dal fondo concavo che consente un’ottima diffusione del calore) alla temperatura di 150 gradi. Aggiungete un terzo delle patate e fatele friggere mescolando continuamente con una schiumarola fino a quando l’olio non smette di bollire, diciamo 5 minuti in totale. Trasferite le patate in un contenitore capiente foderato con carta assorbente e aggiungete il sale.
3 – Mettete le patate condite in un piatto di portata e ripetete il punto 2 con le restanti due parti di patate. Servite immediatamente o lasciate raffreddare del tutto e trasferite le chips in un sacchetto di carta.

Irene52
Dic. 27, 2012, ore 14:21

taglia le patate sottilissime (con la mandolina) e friggile normalmente in olio caldo:stai attenta a non farle bruciare cuocciono molto rapidamente Ciao

RISPONDI


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: se non sei registrato le tue risposte saranno soggette a moderazione.