LE DOMANDE DEGLI UTENTI

Cucina

Mi dareste la ricetta del Gulasch, per favore?

Scritto da domitilla lamberti 19 gennaio 2012

Ho invitato degli amici a cena e vorrei fare un figurone proponendo il Gulasch dato che l’ho mangiato a Praga a Capodanno e me ne sono innamorata. Grazie!

RISPOSTE (5)

Gisella Lamon
Gen. 19, 2012, ore 11:25

Ciao, io ho trovato questa:
800 gr di spezzatino
2 patate di media grandezza
1 peperone rosso
1 cipolla
cumino
paprika
olio
farina sale
concentrato di pomodoro
brodo di carne

Tagliare la cipolla a fettine e farla nell'olio.
Infarinare lo spezzatino ed aggiungerlo alle cipolle facendolo rosolare bene.
Aggiungere le patate tagliate a tocchetti e far cuocere per circa 15 minuti aggiungendo un pò di brodo di carne.
Aggiungere il peperone tagliato a listarelle concentrato di pomodoro, il cumino, la paprika, il sale e coprire fino a metà con il brodo di carne.
Far cuocere circa un'ora.

Cinniz
Gen. 25, 2012, ore 14:44

Il gulasch ha tantissime varianti a seconda delle zone, se cerchi la ricetta del vero gulasch praghese prova con questa:
Serve, innanzitutto, dello spezzato di manzo. Si infarina leggermente e si fa rosolare in olio già caldo. Quindi si aggiunge della cipolla tritata finemente (abbondante) un paio di spicchi d'aglio interi (che poi si toglieranno) una carota tagliata a rondelle, un peperone rosso/verde tagliato a listarelle piccole (per quattro persone una carota e una falda di peperone) e un bel cucchiaione di paprika dolce (la ricetta boema non è piccante).
Si fa rosolare il tutto molto dolcemente, quindi si aggiunge della passata di pomodoro, poca, tipo un bicchiere scarso per quattro persone, un po' d'acqua calda.
Si aggiunge sale, un pizzico di cumino in polvere, mezza foglia d'alloro e un po' di pancetta tagliata a dadini.
Si copre e si fa sobbollire pian piano per almeno un'ora e mezza, controllando ogni tanto che non attacchi nè asciughi troppo, casomai si aggiunge un po' d'acqua. A metà cottura, anche prima, consiglio di togliere l'aglio, senno' si discioglie e non va bene.
L'ideale è servirlo con gli gnocchi di pane (knedlikly, che non hanno nulla a che fare con gli gnocchi come li intendiamo noi. La ricetta è controversa, pare che in italia, con il nostro pane, sia impossibile prepararli, io mi sono portata da praga la farina apposta, comunque, volendo (ma non garantisco il risultato):
prendere 6 panini raffermi fatti a pezzetti, versarci sopra 125 ml di latte bollente e lasciar riposare mezz'ora. Far soffriggere un po' di cipolla e prezzemolo tritati in una noce di burro, quindi aggiungere il pane, sale, due uova, noce moscata, un po' di farina finchè non si raggiunge la giusta consistenza. formare con le mani un salamotto di circa 5 - 6 cm. dio diametro, e immergerlo delicatamente in una pentola di acqua che bolle. Far cuocere per circa 20 minuti, scolare e tagliare a fette.

Lacontessina
Gen. 25, 2012, ore 14:45

Ciao, io ho provato questa, che è un po’ diversa dalle altre, e mi è piaciuta tantissimo: Ingredienti per 4 persone: 1 kg di manzo da umido (campanello), 600 g di cipolle, 2 cucchiai di paprica dolce, un cucchiaio di paprica piccante, 1 bicchiere di vino rosso, maggiorana, kummel (cumino), 2 spicchi d'aglio, burro.
Far rosolare la carne tagliata a cubetti nel burro e riservarla.
Nell'intingolo fare appassire a fuoco dolcissimo le cipolle a fuoco lento. Unire la carne,la paprica, salare e fare insaporire il tutto. Quando ä ben rosolato, bagnare col vino che si lascerà evaporare completamente. Coprire con acqua e fare stufare a fuoco lento finché la carne non diventa tenera. Ci vorrano almeno due ore. A fine cottura, unire la maggiorana,i semi di kummel e l'aglio tritato.

Bluekenya
Nov. 4, 2012, ore 14:47

qualche anno fa sono stata in ungheria e mi hanno spiegato che il gulash che abbiamo "inventato" noi è uno spezzatino!!!! il vero gulash ungherese è una zuppa e non c'è traccia di carne

Luisa Alemagna
Gen. 20, 2012, ore 11:20

Ciao, io di solito lo faccio praticamente uguale a quello di Gisella ma senza il peperone e il cumino e viene buonissimo!

RISPONDI


(Richiesto)


(Richiesto, non verrà mostrato ai visitatori)


(Opzionale, aggiungere sempre "http://")

Vuoi salvare le informazioni per la prossima volta?

Ricorda: se non sei registrato le tue risposte saranno soggette a moderazione.